Un nuovo poliambulatorio specialistico nell’area del Trasimeno

Il centro è stato inaugurato a Tavernelle di Panicale domenica 19 novembre

(umbriajournal.com) by AVInews PANICALE – Una vasta area del Trasimeno potrà ora avvalersi dei servizi sanitari di un nuovo centro medico, inaugurato domenica 19 novembre a Tavernelle di Panicale, nella zona adiacente gli uffici di Poste italiane. Si tratta di un poliambulatorio di oltre 250 metri quadrati che si avvale di professionisti di diverse specializzazioni ed è dotato di apparecchiature di ultima generazione. Le principali attività riguardano la diagnostica cardiologica, internistica, angiologica e neurologica, con uno spazio struttura dedicata alla chirurgia ricostruttiva ed estetica di cui si occupa la dottoressa Dina Helou, direttore sanitario del centro.

All’inaugurazione sono intervenute autorità civili, religiose e militari. “Con gli altri componenti la mia famiglia – ha detto Helou prima del taglio del nastro – abbiamo voluto offrire ai cittadini del territorio servizi sanitari di eccellenza come forma di ringraziamento per l’accoglienza di cui abbiamo goduto in tanti anni; abbiamo raccolto le istanze dei cittadini che ci onorano della loro fiducia e ora siamo in grado di offrire professionalità e tecnologia di livello”.

Alla cerimonia di apertura del poliambulatorio sono intervenute oltre quattrocento persone di un’area che comprende i comuni del Trasimeno e della Media Valle del Tevere. Sulla nuova offerta assistenziale si è soffermato il sindaco di Panicale Giulio Cherubini: “I nostri concittadini – ha commentato – hanno la possibilità di integrare l’offerta dei servizi dei distretti della sanità pubblica con quelli dei privati. Plaudiamo all’impegno imprenditoriale della famiglia Helou che da tempo si è integrata nella nostra comunità, grazie alla qualità umane e assistenziali”.

In rappresentanza della Giunta regionale è intervenuta la consigliera Carla Casciari: “Porto il saluto della Giunta – ha detto – con grande piacere anche per i rapporti di stima e amicizia che mi legano ai professionisti che operano in questa nuova realtà sanitaria, capace di offrire servizi di eccellenza. Con loro ho condiviso il periodo della formazione”. Apprezzamenti espressi anche dal vicesindaco di Piegaro Simona Meloni che ha sottolineato anche l’importanza della riqualificazione dell’edificio che ospita il centro.

Il Poliambulatorio è situato in una zona di Tavernelle ben servita dai mezzi pubblici e si avvale di un’ampia area adibita a parcheggio.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*