TERNI, BIMBI IN CUCINA E MAMME IN CLASSE, CORSI DELLA FONDAZIONE VERONESI

bimbi 1[1]Bimbi in cucina e mamme in classe è il titolo dell’iniziativa che ha visto impegnati in cucina più di cento bambini accompagnati o dalle mamme o da entrambi i genitori che hanno cucinato ed imparato tante cose sui cibi. In un’altra aula i genitori hanno ascoltato una esperta nutrizionista che spiegava loro l’approccio più corretto all’alimentazione dei propri figli.

La delegazione di Terni della fondazione “Umberto Veronesi” – guidata dalla Maria Possenti Castelli –  sta divulgando nel territorio i principi di una sana educazione alimentare.

Ha già in progetto altri laboratori da svolgersi entro questo anno scolastico, anche alla luce dell’eccezionale risposta dei giovani, dei genitori e del corpo docente.

L’ultimo appuntamento è stato ospitato nell’Istituto comprensivo di Campomaggiore. Vi hanno preso parte più di cento bambini provenienti dalle scuole elementari di Terni accompagnati dalle loro mamme ed in alcuni casi anche dai loro papà.

Lo scopo che si prefigge la Fondazione Veronesi è quello di informare e fornire strumenti utili ad operare una scelta alimentare consapevole e praticabile nella quotidianità perché un’alimentazione salutare è anche gustosa, varia e appetitosa.

I corsi della Fondazione Umberto Veronesi sono rivolti ad un duplice pubblico: i genitori, per apprendere spunti per colazioni e merende salutari e i bambini che mettendole in pratica si divertono in cucina.

I bambini partecipanti (dai 5 ai 12 anni) sono infatti gli attori protagonisti della giornata in cucina con le “mani in pasta”.

Si affiancano a  chef ricercatori,  con i quali realizzano dolci sani, golosi e rapidi.

Le mamme tornano sui banchi di scuola con una nutrizionista per approfondire le ragioni per cui un approccio salutare deve essere alla base dell’alimentazione dei loro bambini. La prima colazione e la merenda infatti sono i pasti più a rischio dove si notano le abitudini più sbagliate.

Momenti di sano svago in cui sono i bambini a dimostrare alle mamme quanto sono buone e pratiche le colazioni e le merende semplici e sane.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*