SEU:30 ALLIEVI A BRUXELLES

foto bruxelles1(umbriajournal.com) PERUGIA – Sono 30 gli allievi dei due corsi del “Seu”- Servizio Europa, di Villa Umbra a Perugia, che stanno terminando, con una serie di incontri a Bruxelles, l’attività di formazione avviata tre mesi fa nel capoluogo umbro.I lavori sono iniziati questa mattina, presso il Parlamento Europeo, dove gli allievi hanno incontrato i deputati Giovanni La Via, relatore generale del bilancio UE, che ha illustrato i principali nodi in discussione tra Consiglio e Parlamento Europeo sulle prospettive finanziarie pluriennali, e il vicepresidente della Delegazione per le relazioni con l’Iraq, nonché membro della Commissione per la cultura e l’istruzione, Silvia Costa, che ha riportato le novità legate al programma cultura nella prossima programmazione.

Nel pomeriggio il programma è proseguito presso l’Ufficio della Regione Umbria a Bruxelles, con una serie di presentazioni sui temi più attuali legati al mercato del lavoro, alle imprese e allo sviluppo locale. I relatori, funzionari della Commissione europea, hanno portato all’attenzione dei partecipanti all’incontro le tematiche su cui la commissione sta attualmente lavorando in vista della nuova programmazione 2014-2020 e per combattere la crisi in corso a livello mondiale. Presso la sede del Comitato delle Regioni è avvenuto un confronto tra Regioni e Città europee sul contributo che il “Cdr” sta apportando alla discussione in vista della revisione della strategia Europa 2020.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*