Salute, convegno su osteoporosi a Perugia

L’Osteoporosi sarà il tema di un convegno in programma per giovedì 11 settembre presso le Aule del Polo unico,Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’ Università di Perugia. “Il convegno rappresenta un momento di rilevante importanza per l’approfondimento degli ultimi risultati della ricerca nell’ambito dell’osteoporosi – dice il Prof Elmo Mannarino Direttore della S.C. di Medicina Interna Angiologia e Malattie da Arteriosclerosi-. Lo conferma anche un parterre di Esperti provenienti dai più qualificati centri di ricerca italiani, con i quali affronteremo gli aspetti più rilevanti ed innovativi della prevenzione e terapia delle malattie dell’osso.”

“L’Osteoporosi” – ricorda la Dott.ssa Anna Maria Scarponi , responsabile del Centro Osteoporosi dell’Ospedale S. Maria della Misericordia -è una malattia molto diffusa, che sebbene interessi nella maggior parte dei casi il sesso femminile, colpisce anche quello maschile. E’ una malattia che comporta rischio di fratture altamente invalidanti-femore e vertebre- con costi sociali ed economici estremamente pesanti.”

Il convegno si occuperà anche della durata del trattamento e della sicurezza dei farmaci comunemente utilizzati per la terapia dell’osteoporosi ed in grado di bloccare la perdita di massa ossea.

I temi che verranno trattati sono di grande attualità e rilevanza sociale, quali l’efficacia anti-fratturativa dei nuovi farmaci, cosiddetti “biologici” e le innovative strategie di intervento in caso di frattura di femore o in caso di fratture vertebrali da trattare con vertebroplastica. Al dibattito verrò dato spazio alle domande rivolte agli esperti da parte dei giovani ricercatori.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*