Perugia, serve sangue sopratutto gruppo 0

sanguedi Mario Mariano (Az. Ospedaliera di Perugia) (umbriajournal.com) PERUGIA – E’ di nuovo necessario un appello a vecchi e nuovi donatori di sangue vista la carenza di scorte, soprattutto del gruppo 0, presso il Servizio Trasfusionale del S.Maria della Misericordia di Perugia.” A Luglio quando abbia effettuato la richiesta attraverso i mezzi di informazione e con il supporto delle Associazioni di volontariato, la risposta fu straordinaria- ribadisce il Responsabile della Struttura Dr Mauro Marchesi, attraverso l’Ufficio Stampa della Azienda Ospedaliera di Perugia. Interventi chirurgici per le più diverse patologie e gravi traumatismi sia per incidenti stradali che per infortuni sul lavoro hanno nuovamente ridotto ai minimi termini le nostre riserve di sangue – esprime così la propria preoccupazione Marchesi, che aggiunge: la prossima visita del Papa ad Assisi porterà nella nostra regione un afflusso di circa 300 mila persone e proprio per garantire un piano di emergenza efficace e coprire eventuali necessità trasfusionali ci appelliamo a tutti quanti sono in grado di confermare la generosità in momenti di criticità assistenziale”.
Marchesi sottolinea infine che he le priorità sono quelle rivolte ai donatori di gruppo 0 negativo e A negativo . La raccolta potrà essere effettuata sia presso le strutture dell’Azienda Ospedaliera di Perugia che in tutti i centri di raccolta degli Ospedali di territorio. Info ai numeri: 075.5783884- 5783628

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*