PERUGIA, ATENEO PERUGINO PARTECIPA A VERTIGO

volcano1UMBRIA – VERTIGO (Volcanic ash: field, experimental and numerical investigation of processes during its lifecycle) è il progetto di un consorzio costituito da 20 partner europei composto da università ed enti di ricerca, tra i quali l’Ateneo di Perugia. Il ricercatore professor Diego Perugini è il responsabile per l’Università di Perugia del progetto che ha ottenuto un finanziamento europeo di circa 560mila euro. VERTIGO, finanziato dal Consiglio Europeo delle Ricerche nell’ambito delle Azioni Marie Curie ITN (International Training Networks), è dedicato alla formazione di giovani ricercatori per lo studio dell’impatto della cenere vulcanica e i relativi rischi a livello planetario sia per la salute che per l’ambiente.

Al consorzio che sta lavorando su questo progetto partecipano, a fianco di Perugia, importanti centri di ricerca di Paesi Ue tra i quali: Ludwig-Maximilians-Universität Műnchen e Johannes Gutemberg-Universität Mainz (Germania), Université catholique de Louvain (Belgio), Aarhus Universitet (Danimarca), University of Durham (Gran Bretagna) e l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia italiano.

La riunione di lancio del progetto e dell’avvio della fase operativa di ricerca di VERTIGO è previsto a Perugia dal 24 al 26 febbraio 2014.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*