PARTE IN AUTUNNO IL PROGETTO PEER S.I.N.G. FINANZIATO DAL MINISTERO DELL’ INTERNO

giovani21(umbriajournal.com) PERUGIA – Partiranno in autunno le azioni previste nel progetto PEER.S.I.N.G. (Scuole e Integrazione delle Nuove Generazioni peer to peer) che coinvolge tre cooperative sociali e quattro istituti scolastici. L’obiettivo è l’integrazione, a diversi livelli, dei giovani cittadini di paesi esteri che vivono a Perugia.

Saranno realizzati diversi laboratori (lingua e cultura italiana, teatro, produzione musicale) percorsi di accoglienza scolastica, tornei sportivi, seminari per operatori, una campagna di comunicazione multilingue e multiculturale su diritti e doveri realizzata direttamente dai giovani che frequentano il Centro Servizi Giovani del Comune, approfondimenti sulle culture di origine delle comunità più rappresentate in città. Previsti anche alcuni eventi interculturali. Queste azioni saranno realizzate nelle quattro scuole partner, nel Centro Servizi Giovani e nel territorio.

Il tutto con il finanziamento di 240 mila Euro del Bando FEI 2013 (Fondo Europeo per l’Integrazione) del Ministero dell’ Interno, in cui il Comune di Perugia si è classificato ottavo tra i 187 onlus, ong e istituzioni partecipanti.

Nel progetto sono coinvolte in qualità di partner le cooperative sociali Nuova Dimensione, BorgoRete e Polis e quattro scuole: due come partner beneficiari (l’Istituto Tecnico Economico Statale Aldo Capitini – Vittorio Emanuele II e l’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato Cavour-Marconi, e due come collaboratori territoriali per le attività proposte (l’ITTS A.Volta e l’Istituto Bernardino di Betto Liceo Artistico/Istituto d’ Arte – Scuola Media).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*