Oltre 100 interventi nel 2014 al S.Maria della Misericordia riguardanti anche tumori della pelle

Terni, ciclista investito da auto, è grave

Oltre 100 interventi nel 2014 al S.Maria della Misericordia riguardanti anche tumori della pelle E’ crescente la domanda di prestazioni di chirurgia dermatologica in età pediatrica, e proprio per fare il punto sull’attività e sui percorsi assistenziali offerti dall’Azienda Ospedaliera di Perugia, che l’Associazione ONLUS “No al Melanoma” ha organizzato una riunione scientifica per sabato 20 giugno, presso la Sala Convegni del Decohotel di Ponte San Giovanni. La Segreteria scientifica dell’incontro, che è patrocinato dalla stessa Azienda Ospedaliera di Perugia e dall’Università degli Studi di Perugia, è stata assegnata alla Dr.ssa Simonetta Tesoro e al Dr. Gian Marco Tomassini. E’ prevista la partecipazione di medici specialistici e medici di base e personale infermieristico.

“E’ nostro desiderio intensificare l’attività di chirurgia dermatologica in età pediatrica, per evitare che le famiglie dei piccoli pazienti siano costrette a trasferirsi in strutture ospedaliere fuori regione – osserva il Dr. Gian Marco Tomassini -. L’Azienda Ospedaliera di Perugia si avvale di un equipe multidisciplinare formata da professionisti di alto livello, in grado di soddisfare le richieste di patologie, che per la gran parte riguardano: melanoma, lesioni alle unghia del bambino , lesioni di pigmentazione atipiche. Si tratta di una chirurgia solo apparentemente non impegnativa, che abbraccia anche la problematica della gestione del dolore, che la chirurgia dermatologica in età pediatrica e che affronta avvalendosi anche della tecnologia”.

Nel 2014 sono stati 100 gli interventi chirurgici effettuati su pazienti in età pediatrica (sotto i 12 anni) e proprio nelle ultime settimane è stata attivata la app che permette ai genitori la gestione del dolore del loro figlio, collegandosi da casa con la struttura ospedaliera e nello specifico con il medico che si è occupato del caso.

Il Dr. Stefano Simonetti, dermatologo dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, svilupperà il tema relativo ai nei di Spitz, mentre il Dr. Piero Covarelli tratterà il tema della chirurgia del melanoma nel bambino; infine, il Prof. Luca Stingeni, Direttore della S.C. di Dermatologia del S. Maria della Misericordia, terrà una relazione sulla fotoprotezione nel bambino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*