Nuova stagione per le Terme di Fontecchio in Alto Tevere

Con il 1 maggio riparte a pieno regime la nuova stagione termale, con l’apertura dello stabilimento e delle cure termali, della SPA e del Centro Benessere. Dopo il periodo di chiusura invernale, che ha visto l’azienda impegnata in lavori di miglioramento e ammodernamento, riaprono le Terme di Fontecchio a Città di Castello. Unico complesso storico dell’Umbria, Fontecchio e le sue terme sono conosciute sin dall’antichità: i ruderi della Fons Herculis vennero scoperti nel 1860. Pochi anni dopo, nel 1868, iniziò la costruzione di un moderno stabilimento termale. Il progetto, ispirato all’architettura classica rinascimentale, fu redatto dal famoso architetto perugino Guglielmo Calderini, autore tra gli altri, di Palazzo Cesaroni nel capoluogo umbro e del Palazzo di Giustizia della capitale. Dalle sorgenti carbonato-calcio-magnesiaca e bicarbonato-alcalino-solforosa, sgorgano le acque con poteri terapeutici della stazione termale dell’Alto Tevere.

Dal 1 maggio riaprono i reparti di fangoterapia, balneoterapia e cure inalatorie (per i quali le Terme di Fontecchio sono convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale) ed anche la Spa ed il Centro Benessere (massaggi terapeutici e trattamenti ajurvedici, massaggi con pietre laviche, quattro mani, shirodhara, shiatsu e tanti altri). La SPA (Salus per aquam) delle terme, recentemente rinnovata, con piscina termale calda (dove si eseguono trattamenti di acquagym, riabilitazione motoria con fisioterapista e watsu), idromassaggio, bagno di Kneipp, percorsi vascolari, sauna, bagno turco, docce emozionali, area relax e palestra, offre un percorso completo e in grado di interpretare al meglio il concetto di benessere termale: unire tutto ciò che è salute psico-fisica (massaggi, trattamenti relax e olistici) con l’esperienza terapeutica termale che fa parte della storia di Fontecchio. Inoltre a partire dal mese di maggio verrà riattivata l’apertura del Bar internamente collegato alla struttura termale, e poi nel mese di giugno la piscina termale esterna e il bar nel parco. . Per ulteriori informazioni, orari di apertura e prenotazioni, si può visitare il sito internet: www.termedifontecchio.net

terme

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*