Meningite da meningococco, Ministero, nessuna epidemia, casi in calo VIDEO

Il presidio preventivo è rappresentato dalla vaccinazione

Lega Nord Umbria, sostegno alla fiaccolata per la libertà vaccinale
VACCINO

Meningite da meningococco, Ministero, nessuna epidemia, casi in calo ROMA – “Al momento non esiste alcuna situazione epidemica, la circolazione dei germi che causano la malattia e’ nella norma attesa in linea coi numeri degli ultimi anni, il presidio preventivo rappresentato dalla vaccinazione e’ disponibile per le classi di eta’ a rischio e per le persone che presentano rischi particolari di contrarre una malattia invasiva grave e sara’ in distribuzione gratuita secondo le previsioni del nuovo Piano nazionale, inserito per questi motivi nei Livelli essenziali d’assistenza che il Sistema Sanitario Nazionale eroga”. Cosi’ il ministero della Salute che in una nota ha fatto nei giorni scorsi ‘il punto’ sulla situazione meningite.

“Nel 2016 sono stati segnalati 178 casi di meningite da meningococco, con un’incidenza in lieve aumento rispetto al triennio 2012-14, ma in diminuzione rispetto al 2015″, ha aggiunto la nota.
(DIRE-Notiziario settimanale Sanita’)
La meningite meningococcica è una malattia batterica acuta provocata da Neisseria meningitidis.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*