Manuel, papà musicista, suona alla visita di Catiuscia Marini

Manuel, il giovane musicista perugino che aveva salutato sabato pomeriggio la nascita del proprio figlio Geremia nelle stanze di Lucina della struttura di Ostetricia del S.Maria della Misericordia organizzando un karaoke con la partecipazione di familiari e ostetriche, ha voluto concedere il bis.

Quando questa mattina la presidente della Regione dell’Umbria Catiuscia Marini si è presentata negli spazi della struttura dedicati al parto naturale per la consegna di un ramoscello di mimosa, il neo papà ha imbracciato la chitarra ed ha voluto intonare la celebre filastrocca Popoff, invitando tutti a condividere la sua gioia e quella della moglie Giovanna.

“Il nostro bambino è così abituato alla musica – ha ribadito – che dopo i primi vagiti si è subito acquietato quando ha sentito le note che lo hanno accompagnato durante tutto il periodo della gravidanza”.Il breve intermezzo musicale anche questa volta è stato partecipato anche per la notorietà del brano.

Oltre alla chitarra Manuel ha portato con se altri strumenti, sassofono e violino,che suona con uguale bravura, come assicura chi lo ha visto all’opera.

La presidente Marini, accompagnata dal direttore generale dell’Azienda Ospedaliera di Perugia Walter Orlandi, per la festa della donna ha visitato,oltre la struttura di Ostetricia e l’Unità di Terapia Intensiva, i reparti di degenza di Medicina del Lavoro, di Scienze Endocrine e Metaboliche, di Geriatria e di Psichiatria, soffermandosi con le pazienti e il personale sanitario medico ed infermieristico.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*