Giornata delle Malattie della Voce, affluenza di pazienti in calo

L’esperta: "Un buon segnale, la prevenzione funziona"

Giornata delle Malattie della Voce, affluenza di pazienti in calo

Giornata delle Malattie della Voce, affluenza di pazienti in calo

C’è stato un calo  di utenti rispetto agli anni  scorsi  che si sono rivolti alla  struttura complessa di Otorinolaringoiatria  del S. Maria della Misericordia nella giornata delle Malattie della Voce. I  controlli effettuati dal personale sanitario  hanno comunque evidenziato esclusivamente  neoformazioni benigne e patologie infiammatorie legate ad un uso scorretto della voce. Sono state 130 le persone che hanno richiesto consulenze al team di medici, personale infermieristico e tecnici di audiologia coordinato dalla Dott.ssa Jenny Pagliari  responsabile degli Ambulatori di Foniatria.

“Il diminuito numero di persone che hanno  risposto al nostro invito è motivato dal fatto che le categorie professionali  che fanno un forte uso della voce hanno compreso, nel tempo, l’importanza della  prevenzione – dice Pagliari-.

Ci conforta molto il fatto che gli accertamenti  abbiano dato esito positivo sulla benignità delle patologie e che la partecipazione al  meeting di comunicazione fatto dagli esperti  sia stato elevata . La categoria professionale più rappresentata è stata quella degli insegnanti. Uomini e donne delle più diverse fasce di età, una forbice molto ampia, a conferma della necessità che un corretto uso della voce fa parte della ricerca di un buona qualità della vita”. Come nelle precedenti edizioni un apporto importante per la  migliore  riuscita della iniziativa è stato dato dall’Associazione onlus Malattie della Voce.

“Il nostro gruppo di volontari oltre a  raccogliere  le adesioni  degli utenti,  ha coordinato l’attività  di distribuzione del  materiale informativo, in accordo con il personale sanitario della struttura che ha svolto  la propria attività al di fuori dell’orario di servizio- sottolinea il presidente Giuseppe Mariucci-. Dopo molti anni  di impegno della nostra associazione, la prevenzione sta dando i suoi frutti. Un attento uso  della voce  rappresenta un vantaggio per tutti, minori costi sanitari e minori perdite di giornate di lavoro”.

giornata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*