Unipegaso

Euromelanoma day Consigli utili al numero verde 800591309

abbronzarsidi Mario Mariano (Azienda ospedaliera Santa Maria della Misericordia) (umbriajournal.com) PERUGIA – Anche quest’anno, lunedì il 27 maggio, si svolgerà in Italia l’Euromelanoma day, a cui hanno aderito tutte le principali Cliniche dermatologiche d’Italia, compresa quella del S.Maria della Misericordia di Perugia, diretta dal Prof. Paolo Lisi : ” Intendiamo proseguire la campagna educazionale paneuropea per la prevenzione dei tumori della pelle e in particolare del melanoma-ricorda il Prof Lisi- , il tumore di maggiore aggressività , purtroppo in inarrestabile aumento di frequenza negli ultimi decenni, nonostante i numerosi provvedimenti preventivi adottati”

L’iniziativa di Euromelanoma è nata in Belgio nel 1999 e al momento, coinvolge 29 paesi dell’Europa, da nord a sud, da est a ovest. L’organizzazione è stata affidata alle più importanti Società scientifiche dermatologiche, ed ha come obiettivo cardine quello di informare su prevenzione, diagnosi precoce e trattamento dei tumori della pelle, che sono in assoluto i tumori più comuni nei soggetti di razza bianca, ma che hanno prognosi favorevole nella gran maggioranza dei casi, purché diagnosticati precocemente e gestiti opportunamente.

” Abbiamo pensato di ribadire concetti che talvolta si danno per scontati, ma l’informazione non è mai eccessiva .Notiamo che a volte non si presta la massima attenzione ai messaggi che gli esperti lanciano ai cittadini in fatto di prevenzione- aggiunge il Prof. Lisi -.Vogliamo fare conoscere quali sono i soggetti maggiormente a rischio, ribadire che i tumori della pelle possono essere prevenuti , ed è per questo che abbiamo predisposto un depliant informativo che è già in distribuzione nella nostra Struttura ,negli ambulatori della Clinica di Dermatologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Perugia. Lunedì 27 maggio, inoltre, sarà a disposizione dei cittadini umbri un numero verde (800591309), telefonando al quale, alcuni esperti dermatologi a risponderanno ai quesiti che verranno posti dalle ore 11 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 16.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*