Errato uso fuochi artificiali, Ospedale e Polizia ancora insieme

Mercoledì 30 Dicembre dimostrazioni pratiche degli artificieri della Polizia

Errato uso fuochi artificiali, Ospedale e Polizia ancora insieme

Errato uso fuochi artificiali, Ospedale e Polizia ancora insieme

Mercoledì 30 Dicembre alle ore 11 nell’atrio principale dell’ospedale S.Maria della Misericordia la Direzione aziendale in collaborazione con la Polizia di Stato ha organizzato un incontro con gli operatori della informazione per sensibilizzare i cittadini sul corretto uso dei fuochi artificiali in occasione delle festività di fine anno.

All’incontro presenzieranno il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera di Perugia Walter Orlandi, il direttore del Pronto Soccorso e 118 regionale Mario Capruzzi. La Polizia di Stato sarà rappresentata da funzionari esperti nelle norme che regolano la vendita dei fuochi artificiali e sul loro utilizzo.

Nella occasione il presidente del Comitato Nicola Bagnetti donerà due video laringoscopi per autoambulanza, necessari in particolari situazioni per le manovre di intubazione nella fase di emergenza nel territorio.

I video laringoscopi da ambulanza vengono considerati i importanti strumenti salvavita che migliorano decisamente la qualità delle strumentazioni dei mezzi di soccorso. Il Comitato Bagnetti, come si legge in una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, vuole dedicare questa donazione alla memoria di Alberto Amodeo, studente universitario perugino tragicamente scomparso l’anno scorso a Milano a seguito di un incidente stradale.

fuochi artificiali

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*