Il Centro diurno Alzheimer “Il girasole” compie dieci anni

Open Day al Centro Diurno dalle ore 10 alle 12, dalle ore 14 alle 17

Il Centro diurno Alzheimer “Il girasole” compie dieci anni

Il Centro diurno Alzheimer “Il girasole” compie dieci anni

Venerdì 24 giugno 2016 si celebrano i dieci anni di attività del Centro Diurno Alzheimer di San Mariano di Corciano con una serie di iniziative: Open Day al Centro Diurno dalle ore 10 alle 12,  dalle ore 14 alle 17e alle 19 ritrovo presso il ristorante del Golf in località Santa Sabina. All’arrivo verrà offerto un aperitivo, a seguire la cena e la proiezione di un video che raccoglie i momenti salienti  delle attività e dei progetti realizzati in questi dieci anni,  per chiudere poi la festa all’insegna della musica.

Attivo da giugno 2006, il Centro Diurno Alzheimer Il Girasole è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 17, e accoglie ogni giorno 16 ospiti di entrambi i sessi affetti da demenza di  Alzheimer di grado medio-grave, con compromissione del livello di autonomia, privi di patologie organiche scompensate e di disturbi del comportamento tali da compromettere la vita in comunità. Prevede inserimenti di un anno, eventualmente prorogabili in relazione alla positività dell’esperienza ed al numero di richieste pervenute. Per accedere al servizio è  necessario inoltrare una domanda al Servizio Sociale del Centro di Salute territorialmente competente che provvederà a trasmetterla al Centro Diurno. Successivamente, la specifica Unità di Valutazione contatterà gli interessati al fine di valutare la presenza dei requisiti previsti per l’ammissione.  Seguirà l’inserimento al Centro o in lista d’attesa se non risulteranno nell’immediato posti disponibili.

Obiettivo del servizio è quello di preservare le  abilità cognitivo-relazionali e funzionali ancora presenti nell’ospite e di fornire allo stesso un adeguato livello di tutela e cura della persona, preservandone il diritto a rimanere nel proprio contesto di vita e sollevando nel contempo la famiglia da un impegno assistenziale spesso molto gravoso. Nel corso di questi dieci anni sono stati inseriti al centro diurno 143 soggetti con una  frequenza media annuale di 38 utenti a fronte di un numero di presenze giornaliere che non può essere superiore a 16; l’offerta di  tipologie diverse di inserimento con una frequenza settimanale diversificata, ha consentito di rispondere contemporaneamente ad un maggior numero di richieste e di allungare il periodo di permanenza.

L’attività del centro nel corso degli anni si è caratterizzata per l’alta valenza di scambi di relazioni  e di collaborazioni con enti e associazioni del territorio, che ha portato alla realizzazione di un gran numero di progetti tra cui si segnalano quelli in collaborazione con la scuola materna Don Dario Pasquini, la scuola elementare quartiere Girasole, la scuola superiore A. Volta  di Piscille;  la partecipazione alle giornate “Diversamente Creativi” 2014-2015-2016 in collaborazione con il Comune di Perugia, i Mercatini di Natale in collaborazione con il Comune di Corciano, la donazione di un gazebo in occasione della inaugurazione del centro in collaborazion e con l’associazione AMA e il progetto di musicoterapia in collaborazione l’associazione AMATA.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*