Primi d'Italia

Altro medico si ammala di morbillo all’ospedale di Terni, i casi sono 18

Già 153 prelievi immunologici effettuati su 253 richieste

Altro medico si ammala di morbillo, 18 i casi all'ospedale di Terni

Altro medico si ammala di morbillo all’ospedale di Terni, i casi sono 18

TERNI – Dopo alcuni giorni di latenza, l’ospedale di Terni questa mattina ha registrato un nuovo caso di morbillo in un medico del Pronto Soccorso per il quale non è stato necessario ricovero.  L’epidemia di morbillo che è esplosa nei giorni scorsi a Terni, colpendo ad oggi 18 persone di cui 14 operatori sanitari, è stata contenuta grazie al tempestivo intervento dell’Azienda ospedaliera Santa Maria e della USL Umbria 2, che hanno attivato due azioni parallele di protezione e prevenzione: da un lato lo screening sierologico per la verifica dell’immunità sul personale che non aveva certezza di aver contratto la malattia; dall’altro una campagna di vaccinazione offerta attivamente e gratuitamente a cura degli  operatori di Igiene e sanità pubblica della USL Umbria 2, che stanno somministrando i vaccini nella sede del servizio o all’ospedale stesso. Al momento su 250 richieste di screening sono stati già effettuati 153 prelievi immunologici su coloro che non erano stati già vaccinati o che non avevano contratto il morbillo.

Casi ripetuti di morbillo al Santa Maria di Terni

Morbillo a Terni

IL MORBILLO

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*