Al via prenotazione online visite specialistiche ambulatoriali

L’attivazione dei servizi on line sostitutivi a pieno regione consentiranno al cittadino di prenotare e pagare da casa

Sanità, nuovo servizio nel Distretto del Perugino

Al via prenotazione online visite specialistiche ambulatoriali

A partire da oggi, 1 dicembre 2015, prende avvio in Umbria la prima fase della prenotazione on line delle visite specialistiche ambulatoriali erogate dalle Aziende Usl e Ospedaliere dell’Umbria: lo rende noto l’assessore regionale alla Coesione sociale e Welfare, Luca Barberini, spiegando che “gli assistiti in possesso della ricetta rossa elettronica o ricetta dematerializzata (promemoria cartaceo), prescritta in Umbria, potranno prenotare le visite specialistiche, non in libera professione, direttamente dal proprio PC o tablet o smart phone, collegandosi all’indirizzo www.cupumbria.it, accessibile anche dai siti delle Aziende Sanitarie e della Regione”.

“La prenotazione on line – continua l’assessore – rientra in una delle attività previste dall’Agenda Digitale della Regione Umbria e prevede un diverso approccio operativo e culturale che coinvolge direttamente i cittadini con importanti cambiamenti sulle modalità di prenotazione e pagamento delle prestazioni svolte al momento presso gli sportelli CUP della Regione.

L’attivazione dei servizi on line sostitutivi a pieno regione consentiranno al cittadino di prenotare e pagare da casa le proprie prestazioni sanitarie, nonché di ricevere i referti senza recarsi di persona presso la struttura erogatrice, con conseguente riduzione di tempi e di costi”.

L’assessore precisa che “in questa prima fase, sarà possibile prenotare solo le visite, per dar modo al cittadino di prendere familiarità col sistema, considerando che i posti prenotabili sono le reali disponibilità di appuntamenti a CUP. Mentre a partire dal primo semestre del 2016 la prenotazione sarà estesa anche ai restanti esami specialistici, escludendo ancora, gli esami di laboratorio, data la loro complessità di prenotazione”.

Per garantire il rispetto della privacy e la protezione dei dati sensibili – comunica la Direzione sanitaria regionale – la prima volta che il cittadino accederà a questo servizio on line di prenotazione si dovrà registrare al Sistema Regionale per l’Identità Digitale Federata FED-UMBRIA oppure, se in possesso di TS-CNS (Tessera Sanitaria-Carta Nazionale dei Servizi) o CIE (Carta di Identità Elettronica) attivate, utilizzando il proprio lettore di smart card.

Per l’assistenza al servizio la Regione ha messo a disposizione la seguente mail cuponline@regione.umbria.it o il numero verde 800.636363 dal lun al ven dalle 8,00 alle 17,00 e il sab dalle 8,00 alle 14,00.

Prenotazione online

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*