TERNI PARROCCHIA SAN PIETRO – IN COMUNIONE CON LE ANDE

TERNI PIAZZA TACITO
TERNI PIAZZA TACITO
TERNI PIAZZA TACITO

(UJ.com3.0) TERNI – “In comunione con le Ande” è l’iniziativa promossa dall’associazione Apurimac presso la chiesa di San Pietro a Terni sabato 9 e domenica 10 marzo. Sabato 9 marzo, alle ore 19 ci sarà la presentazione del libro di padre Marco Morasca, missionario Agostiniano “Il cuore di padre Marco racconta 26 anni di missione sulle Ande del Perù” il racconto di un’esperienza di evangelizzazione e solidarietà vissuta tra le popolazioni più povere del Perù a 4000 metri di altitudine, tra la maestosità ancestrale dei luoghi che sembrano avvicinare ancora di più l’uomo a Dio.

Un racconto affascinante nella sua semplicità, ricco di episodi belli e situazioni difficili come il contatto con la rivolta dei Sendero luminoso. Un ritratto della società andina nel quale con forza emergono le problematiche legate all’educazione e l’istruzione dei bambini colpiti da un alto tasso di mortalità causata da malattie e precarie condizioni di vita, ma che evidenzia il forte senso della comunità, della solidarietà e una religiosità viva e sentita.

Nei giorni 9 e 10 marzo, presso la Chiesa di San Pietro, verrà allestita un’esposizione di bomboniere solidali di artigianato peruviano.APURIMAC onlus è una Organizzazione Non Governativa, riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri che realizza progetti di sviluppo sociale e umano nei Paesi del Sud del mondo. Nata nel 1992 per supportare la missione agostiniana italiana nelle Ande peruviane, l’Associazione ha esteso, dal 2003, il proprio operato alle realtà missionarie agostiniane in Africa. www.apurimac.it

Sulle Ande dell’Apurimac, la regione più povera di tutto il Perù, ci sono villaggi dimenticati con 2 medici ogni 10 mila abitanti. La sanità è solo a pagamento e l’azione tempestiva dei nostri medici volontari rappresenta la speranza di migliaia di bambini, anziani, uomini e donne che vivono e muoiono senza i più normali controlli, vittime di malattie curabili solo se diagnosticate in tempo. Ogni anno, dal 2005, l’ONG che sostiene le missioni Agostiniane promuove la campagna di sensibilizzazione e raccolta per garantire l’aiuto sanitario nella regione più povera di tutto il Perù. APURIMAC onlus ha costruito il Poliambulatorio di Cuzco, che serve quasi 500 mila abitanti, offrendo gratuitamente i servizi sanitari più urgenti: pronto soccorso, medicina generale, chirurgia ambulatoriale, pediatria, odontoiatria, ginecologia, cardiologia, laboratorio analisi, farmacia e radiologia. Ha realizzato le campagne sanitarie itineranti, una concreta forma d’intervento per portare cure nelle zone più remote delle Ande, dove non arrivano dottori, medicine o attrezzature necessarie a prevenire e curare le patologie più diffuse, come parassitosi, infezioni, polmoniti. Oltre 10 mila persone visitate e curate nei primi due anni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*