TERNI – CELEBRAZIONI DEL TRIDUO PASQUALE

17(UJ.com3.0) TERNI – La chiesa diocesana di Terni Narni Amelia si appresta a vivere nella fede intensa e nella preghiera il triduo pasquale del Giovedì, Venerdì e Sabato Santi, momento centrale dell’anno liturgico della chiesa cattolica, sia in ambito parrocchiale che nelle celebrazioni presiedute dal vescovo amministratore apostolico Ernesto Vecchi nella Cattedrale di Terni.  

Giovedì 28 marzo alle ore 17.30 nella Cattedrale di Terni si terrà la celebrazione della Santa Messa in “Coena Domini” presieduta dal Vescovo in cui si ricorderà l’istituzione dell’Eucaristia da parte di Gesù nell’ultima cena e la lavanda dei piedi. Nel corso della celebrazione il vescovo ripeterà il rito, lavando i piedi a dodici uomini volontari delle associazioni caritative della diocesi: San Vincenzo, Caritas, Comunità Sant’Egidio, Unitalsi e Cvs.

Venerdì 29 marzo alle ore 17.30 nella Cattedrale di Terni il vescovo Ernesto Vecchi presiederà la celebrazione della Passione del Signore con l’adorazione della croce.

Alle ore 21.00 appuntamento con la processione del Venerdì Santo, presieduta dal vescovo Ernesto Vecchi, che partirà dalla chiesa di san Francesco a Terni e si snoderà lungo le vie del centro fino in Cattedrale con sosta a piazza della Repubblica, scandita da canti, letture e meditazioni del vescovo Ernesto Vecchi pregare insieme la Passione di Cristo.

Sabato 30 marzo alle ore 22.45 nella Cattedrale di Terni avrà inizio la solenne Veglia Pasquale nel corso della quale sarà benedetto il fuoco nuovo e l’acqua del fonte battesimale.

 Domenica di Pasqua 31 marzo

alle ore 11 il vescovo presiederà la celebrazione pasquale nella Concattedrale di Narni e alle ore 18.00 nella chiesa di San Francesco ad Amelia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*