TERNI, CELEBRAZIONE PER I 50 ANNI DI ORDINAZIONE SACERDOTALE DI MONS.VECCHI

Monsignor Ernesto Vecchi

Vecchi-Monsignor-Ernesto-Vecchi(umbriajournal.com) TERNI – Giovedì 25 luglio il vescovo amministratore apostolico della diocesi di Terni Narni Amelia, mons. Ernesto Vecchi, celebrerà il 50° anniversario dall’ordinazione sacerdotale, avvenuta a Bologna il 25 luglio 1963 per imposizione delle mani del card. Giacomo Lercaro. Una ricorrenza che condividerà con la comunità diocesana nella solenne concelebrazione che si terrà nella Cattedrale di Terni alle ore 18.30.
“Se vogliamo mantenere viva la nostra ricca e bella tradizione ecclesiale e se vogliamo contribuire a risolvere i nostri problemi – ha scritto il vescovo alla diocesi in occasione dell’anniversario dell’ordinazione sacerdotale -, che non sono la fine del mondo. Qualcuno pensa che la mia assenza domenicale sia un problema: è vero, ma questa mia scelta fu presa nella convinzione che il mio servizio durasse tre o quattro mesi. Se ora le cose dovessero prolungarsi il ritmo della mia spola con Bologna potrà essere modificato. Con la ripresa del nuovo anno pastorale, se ci saranno impegni domenicali a Terni, avranno la precedenza. Ma il vero problema è la necessità di uscire da una precarietà economica e pastorale che richiede l’impegno di tutti. Non è tempo dei mugugni e dei sospetti, ma della carità pastorale vissuta.
La Beata Vergine Maria, ci sostenga in questi propositi e per sua intercessione ci ottenga dal Signore la grazia di essere “un cuore solo e un’anima sola” (At 4, 32), per il bene della nostra amata Chiesa”.

Mons. Ernesto Vecchi è nato a S. Matteo della Decima, in Comune di S. Giovanni in Persiceto (BO), il 4 gennaio 1936. Ordinato sacerdote il 25 luglio 1963 è stato segretario particolare del Card. Lercaro nel periodo del Concilio Vaticano II. E’ stato quindi parroco del Cuore Immacolato di Maria, vicario pastorale di Bologna Ovest, vicario episcopale per il Culto e la santificazione, vicario episcopale per la Nuova evangelizzazione e quindi vicario generale dal 2004 al 2011. E’ stato eletto Vescovo titolare di Lemellefa, deputato Ausiliare del Card. Arcivescovo di Bologna il 18 luglio 1998 e consacrato vescovo dal Card. Giacomo Biffi in S. Pietro in Bologna.
E’ canonico onorario della Basilica di San Petronio, Prelato d’Onore di Sua Santità e Protonotario Apostolico Soprannumerario. Ha presieduto il Comitato Organizzatore del XXIII Congresso Eucaristico Nazionale svoltosi a Bologna nel 1997.
E’ presidente del comitato direttivo dell’Istituto Veritatis Splendor. Dal 2007 è presidente dell’Opera Diocesana Madonna della Fiducia e della Fondazione Card. Giacomo Lercaro. E’ delegato della Conferenza Episcopale dell’Emilia-Romagna per le Comunicazioni sociali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*