Riforma luterana, presidente Marini e cardinale Bassetti in Germania

Il lungo percorso di avvicinamento tra cattolici e protestanti in Germania

Riforma luterana, presidente Marini e cardinale Bassetti in Germania

Riforma luterana, presidente Marini e cardinale Bassetti in Germania

GERMANIA – “Se cinquecento anni fa la ‘riforma luterana’ segnò in Europa una storica cesura, oggi il dialogo e il riavvicinamento tra cattolici e protestanti assume un tratto di straordinaria modernità e contemporaneità, anche per il futuro della nostra Europa”. E’ quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, in questi giorni in visita, a titolo privato, in Germania, nei luoghi della “riforma” di Martin Lutero, nel cinquecentesimo anniversario, insieme al Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana e Arcivescovo della Diocesi di Perugia-Città della Pieve.

“Ho accolto con vero piacere – ha aggiunto la presidente Marini – l’invito del Cardinale Bassetti a partecipare a questo viaggio ecumenico organizzato dalla Diocesi di Perugia, una opportunità molto significativa, ed a tratti anche carica di emozione, di incontro, conoscenza e di scambio.

Il lungo percorso di avvicinamento tra cattolici e protestanti in Germania ed in Europa rappresenta un fortissimo stimolo anche per l’Europa di oggi, affinché si rafforzi nei nostri popoli, come nella stessa istituzione europea, lo spirito del dialogo e dell’accoglienza.

Un elemento questo più volte emerso in questa visita. In un mondo che sta vivendo, purtroppo, drammatiche tensioni e divisioni, ogni occasione di dialogo, di incontro tra diversi – ha concluso Marini – assume un valore di fondamentale concretezza, che va anche oltre il suo significato simbolico”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*