Ricorrenza San Matteo, patrono della Guardia di Finanza

Logge Braccio di Fortebracci, la risposta alla lettera di Umbria Grida Terra

Ricorrenza San Matteo, patrono della Guardia di Finanza.
Venerdì 18 settembre p.v., nella suggestiva cornice della Cattedrale di San Lorenzo in Perugia, avrà luogo la celebrazione della Santa Messa per la ricorrenza di San Matteo, canonizzato Santo Patrono della Guardia di Finanza con il “Breve Pontificio” del 10 aprile 1934.

La funzione, che avrà inizio alle ore 11, sarà officiata dall’Arcivescovo di Perugia e Città della Pieve – Card. Gualtiero Bassetti e dal Cappellano Militare – Don Aldo Nigro, alla presenza del Comandante Regionale Umbria della Guardia di Finanza – Gen. B. Vito Augelli, delle Autorità civili e militari, delle Sezioni dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia e da una rappresentanza di Ufficiali e militari appartenenti ai Comandi e ai Reparti della Guardia di Finanza in Umbria.

Ricorrenza San Matteo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*