Perugia, il “pomeriggio universitario” del cardinale Gualtiero Bassetti

recente incontro con universitari in occasione visita pastoralePERUGIA – Tra il 31 marzo ed il 9 aprile il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti concluderà la proficua serie di incontri con il mondo universitario programmata in occasione della Visita pastorale alla comunità diocesana, che lo vedrà impegnato dal prossimo mese di maggio nelle 32 Unità pastorali dell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve.

Il cardinale Bassetti, accompagnato dal direttore e dal vice direttore dell’Ufficio diocesano per la Pastorale universitaria, don Riccardo Pascolini e padre Paolo Zampollini, trascorrerà un “pomeriggio universitario”, lunedì 31 marzo, a partire dalle ore 13. Primo appuntamento sarà presso la Mensa dell’Università degli Studi di via Pascoli, dove il presule consumerà il pasto con gli studenti. La Mensa è ubicata nelle vicinanze delle “storiche” Facoltà di Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, Farmacia e dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci”. In quest’ultima, uno degli Istituti superiori di istruzione artistica più antichi d’Italia, il cardinale si recherà intorno alle ore 15.30-16 per visitare il suo Museo, dove potrà ammirare le preziose raccolte della Gipsoteca, della Galleria dei dipinti e del Gabinetto dei disegni e delle stampe. A seguire, presso la Biblioteca dell’Accademia, il presule dialogherà con studenti e docenti. Successivamente, alle ore 18, il cardinale incontrerà le associazioni universitarie cattoliche e non, presso la “Sala-studio Sant’Andrea”. Il “pomeriggio universitario” del presule terminerà con la visita, alle ore 19.30, ad una benemerita Istituzione educativa perugina di spessore nazionale, l’Onaosi, di via Antinori. Si tratta dell’Opera nazionale per l’assistenza agli orfani dei sanitari italiani fondata a Perugia sul finire del secolo XIX e che attualmente è sostenuta da oltre 170 mila sanitari contribuenti (medici, odontoiatri, veterinari e farmacisti) ed assiste più di 4.500 giovani tra studenti di scuole ed universitari. Il porporato, accolto dal presidente dell’Opera, il dott. Serafino Zucchelli, incontrerà studenti e personale educativo nel grande refettorio dell’Istituto, dove guiderà un momento di preghiera e impartirà ai presenti la benedizione pasquale, intrattenendosi a cena con loro.

Altri importanti appuntamenti con il mondo accademico, il cardinale Bassetti li avrà nelle giornate del 1°, 4 e 5 aprile. Martedì 1° aprile (ore 17-19) incontrerà docenti e ricercatori, presso il Centro Mater Gratiae in Montemorcino, dove poi cenerà con gli studenti. Venerdì 4 aprile (ore 10-12) visiterà la sede dell’Università per Stranieri, incontrando il rettore Giovanni Paciullo, docenti, personale tecnico-amministrativo e studenti. A seguire, il cardinale si recherà presso il Rettorato dell’Università degli Studi per la benedizione pasquale e l’incontro con il magnifico rettore Franco Moriconi e il personale tecnico-amministrativo. Sabato 5 aprile (ore 16-22) il porporato trascorrerà un “pomeriggio-serata” con i rappresentanti dei gestori dei Collegi universitari cattolici della città, presso la sede dell’Istituto salesiano “Don Bosco”, oltre a seguire parte dei tornei sportivi dei ragazzi, a presiedere la celebrazione dei Vespri e a partecipare ad un incontro serale dopo la cena comunitaria.

L’“attenzione al mondo universitario” nel tempo della Visita pastorale del cardinale Bassetti terminerà il 9 aprile (ore 18-22.30) con la visita al Conservatorio musicale statale “Francesco Morlacchi” e il successivo incontro-dibattito pubblico (in programma alle ore 19), presso l’adiacente sede dell’Istituto Conestabile della Staffa, trasmesso in diretta da «Umbria Radio». Al termine, il presule cenerà in una casa di studenti fuori sede.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*