Perugia: E’ stata una festa d’estate al “Villaggio della Carità” con i volontari dell’Emporio della Solidarietà

emporio caritas diocesana perugia
emporio caritas diocesana perugia

Lo scorso fine settimana al “Villaggio della Carità-Sorella Provvidenza” della Caritas diocesana di Perugia si è svolto un incontro che ha visto la partecipazione di diverse decine di persone, giovani e adulti, volontari e operatori, ospiti di questa struttura di accoglienza. E’ stata una festa d’estate di quanti svolgono attività di volontariato all’Emporio della Solidarietà “Tabga”, attivo dallo scorso settembre al “Villaggio della Carità”. Si è tracciato anche un “bilancio” dei primi dieci mesi di attività con 444 tessere di accesso distribuite ad altrettanti nuclei familiari in difficoltà (il 20% circa italiani), aiutando complessivamente 1.283 persone che hanno prelevato dall’Emporio 78,5 tonnellate di prodotti alimentari e per l’igiene intima e della casa. Oltre l’80% dei fruitori dell’Emporio sono in età lavorativa, compresa tra i 26 e i 55 anni, a testimonianza del fatto che molti non hanno un lavoro.

A portare il saluto sono stati la direttrice della Caritas diocesana Daniela Monni, il condirettore diacono Giancarlo Pecetti e Alfonso Dragone, responsabile dell’Emporio. Tutti loro hanno ringraziato i 60 volontari che operano in questa struttura nel corso della settimana e non solo nei giorni di apertura (martedì e venerdì la mattina e giovedì il pomeriggio). «Grazie infinite per il tempo prezioso che dedicate a questa straordinaria opera – hanno detto e scritto – e per il cuore che ci mettete».

E’ stato anche annunciato che sono allo studio i progetti per l’apertura di altri tre Empori della Solidarietà nell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve, nelle comunità parrocchiali di San Sisto, Ponte San Giovanni e Marsciano.

I volontari, prendendo la parola, hanno detto: «Siamo stanchi, ma felici di dare una mano. Voi responsabili della Caritas avete ringraziato noi volontari, ma siamo noi a ringraziare voi per la positiva esperienza che ci fate vivere nel renderci utili a tante persone bisognose». Di seguito i commenti di alcuni di loro raccolti dal giornalista Franco Volpini nel lanciare l’appello per più volontari e possibilmente giovani.

L’Emporio della Solidarietà dà appuntamento a tutti i fruitori e volontari il prossimo 8 settembre, in occasione della “Grande Festa del Villaggio della Carità”, giorno in cui ricorre il primo anno di apertura dello stesso Emporio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*