Primi d'Italia

Orvieto si prepara per il Corpus Domini

Duomo_di_orvieto_orizzontaleOrvieto si prepara ad accogliere la seconda edizione dell’evento LA CITTA’ DEL CORPUS DOMINI, in programma domani (sabato 14) a partire dalle ore 18.La giornata si aprirà con la Partita a Scacchi a personaggi viventi su un’inedita grande scacchiera posta sulla Piazza del Duomo, scenario d’eccezione. A giocarla, una scelta di figuranti del Corteo Storico di Orvieto e i personaggi viventi della celebre e storica Partita a Scacchi di Marostica, cittadina veneta dove lo spettacolo, riconosciuto Patrimonio d’Italia per la Tradizione, ha luogo ogni due anni. Dame, gentiluomini, armati, vessilliferi e figuranti in costume d’epoca daranno vita ad un affascinante spettacolo, guidato da Gianluca Foresi nel ruolo di Giullar Cortese. Il tutto con la regia del Direttore Artistico di ArTè Maurizio Panici, che ha curato nelle ultime tre edizioni anche la regia della Partita a Scacchi di Marostica, nonché della Partita a Scacchi della scorsa edizione de La Città del Corpus Domini. L’evento vedrà anche la partecipazione degli Sbandieratori dei Borghi e Sestieri Fiorentini, che anche quest’anno regaleranno al pubblico un’esibizione indubbiamente spettacolare. Se il pomeriggio sarà all’insegna del folklore, alle 22 l’atmosfera in Piazza del Duomo cambierà, trasportando il pubblico in un momento di riflessione e raccoglimento per la rappresentazione del Dramma Sacro Miracolo de lo Sacro Corporale di Giuseppe Baiocco, dal testo anonimo del XIV secolo. Diretti da Maurizio Panici, gli attori Paola Gassman, Luigi Diberti, Renato Campese, Alessandro Federico, Massimiliano Franciosa, Massimiliano Iacolucci, Andrea Brugnera, Rocco Piciulo e Daniele Pilli riproporranno la storia del Miracolo di Bolsena. Il pubblico sarà così accompagnato in un vortice emotivo alimentato dalle suggestioni evocate da moderne tecnologie acustiche e visuali proposte dal visual designer Paolo Miccichè e dalle luci di grande effetto di Roberto Rocca. Le musiche e le proiezioni di immagini e parole faranno della facciata del Duomo uno schermo gigante rafforzando l’aspetto suggestivo della Sacra Rappresentazione.

In caso di condizioni metereologiche avverse, gli eventi avranno comunque normale svolgimento con un semplice cambio di set: la Partita a Scacchi a personaggi viventi tra Orvieto e Marostica si svolgerà infatti nella Chiesa di San Francesco, mentre il Dramma Sacro Miracolo de lo Sacro Corporale avrà come location il Teatro Mancinelli.

Nessuna ipotetica variazione di programma invece per la presentazione in anteprima di Pietre vive…da Orvieto a Gerusalemme, docufilm prodotto da Clipper Media in collaborazione con Rai Cinema e in associazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto. L’appuntamento è infatti per oggi (venerdì 13) alle 18 all’Auditorium della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto (Piazza Febei, 3). Gli altri docufilm, in programma all’Auditorium per sabato 14, sono Roma, Gerusalemme, Le città gemelle di Costantino (ore 11) e I Monti di Gesù (ore 15.30). Domenica 15 giugno verranno invece presentati Tessere di Pace in Medioriente (ore 11) e Tre volte Gerusalemme (ore 15). Alle proiezioni (tutte ad ingresso gratuito) seguiranno interventi di uomini di fede e archeologi di fama internazionale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*