LA PARROCCHIA DI MONTELUCE CHIUDE LE CELEBRAZIONI PER IL CENTENARIO CON IL “LAUDATE DOMINUM”

parrocchia_montelucedi Andrea Sonaglia (UJ.com 3.0)  PERUGIA – A conclusione della lunga serie di eventi organizzati per festeggiare il centenario della parrocchia di Monteluce (1913-2013), sabato 27 aprile alle ore 21, presso la chiesa “Santa Maria Assunta”, si terrà un concerto del Coro di Monteluce, dal titolo “Laudate Dominum”. Un finale canoro in segno di ringraziamento per la ricchezza che il Centenario ha portato alla comunità cristiana locale che, nelle profonde trasformazioni che ha vissuto e vive il quartiere, è rimasta fortemente un punto di aggregazione e di accoglienza: una famiglia di cui ogni persona si sente parte integrante. I brani del concerto si snodano lungo i versi del credo, nella lode al Padre, al Figlio ed allo Spirito, che trovano compimento quotidiano nella chiesa, sposa di Cristo e madre di ogni uomo, coincidente con la figura di Maria. Significativo sarà l’apporto degli strumentisti, Matteo Pizzichelli (violino), Debora Marinelli (violino), Francesca Menna (viola), Agnese Menna (violoncello), Paolo Bartoni (tromba), Jacopo Zembi (organo),  delle soliste Marinella Pennicchi e Damiana Pinti e del direttore Francesco Mancino. L’occasione dell’esibizione coincide inoltre con la riconsegna ufficiale alla comunità del presbiterio completamente restaurato e con una cerimonia di ringraziamento del parroco Don Luciano Tinarelli agli amici, laici e consacrati, che hanno preso parte agli appuntamenti del calendario, le lectio domenicali e le celebrazioni eucaristiche, i momenti di riflessione e di condivisione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*