INCONTRO DEI GIOVANI AD ORVIETO

MI FIDO DI TE(UJ.com3.0) ORVIETO – Mi fido di Te. Incontro dei giovani umbri a Orvieto 6/7 aprile 2013 Con una lettera inviata a Papa Francesco i giovani delle otto diocesi dell’Umbria, si preparano all’incontro regionale che si svolgerà a Orvieto il 6/7 aprile del 2013. L’incontro è promosso dai vescovi della Regione attraverso il servizio di pastorale giovanile. Perché l’incontro: nella Chiesa si sta celebrando l’anno della fede indetto da Papa Benedetto XVI, l’evento vuole proporre la bellezza del messaggio di Cristo, la fede in Lui. Infatti, lo slogan del programma è mi fido di Te, la nostra terra umbra è stata evangelizzata tanti secoli fa, ora si vuole proporre alle nuove generazioni la salvezza portata da Cristo e la gioia di essere cristiani. I vescovi delle otto diocesi dell’Umbria hanno voluto e finanziato l’evento sulla scia della nuova evangelizzazione, per dare l’opportunità a tanti giovani di ritrovarsi insieme intorno a Cristo, nell’amicizia e nella gioia. Consapevoli che non è un tempo facile per le nuove generazioni, la Chiesa vuole aiutare i giovani a sperare a non cadere nel pessimismo ma a trovare profonde motivazioni per rinnovare anche la società. Perché a Orvieto: la diocesi di Orvieto – Todi negli anni 2013 e 2014 celebra il Giubileo Eucaristico straordinario in occasione dei 750 anni del miracolo eucaristico di Bolsena e della bolla Transiturus che ha istituito la festa del Corpus Domini. Perché la lettera a Papa Francesco: con la scelta del nome Francesco il nuovo papa ha offerto a tutto il mondo la vita semplice e da innamorato di Cristo di questo giovane di Assisi del medioevo ma così attuale. Il fatto ha colpito molto i giovani dell’Umbria che si sentono un po’ gli eredi di Francesco di Assisi, allora hanno voluto scrivergli una lettera per esprimere i loro sentimenti, le preoccupazioni e la gioia della vita.

 

Il programma: sabato 6 aprile Ore 16, 00 arrivo e accoglienza Ore 17,00 laboratorio di fede – i giovani si suddividono in vari ambiti e dialogano con dei testimoni e si interrogano sulla fede – Ore 20,30 cena al sacco Ore 21,00 Concerto – testimonianza dei “The Sun “ Ore 23,30 La notte bianca della fede – i giovani possono visitare dei luoghi per confessarsi , per porsi domande sulla vocazione o per dialogare sulle difficoltà del credere – Possono recarsi in Cattedrale attraverso il percorso giubilare e attraversare la porta santa giubilare, così prendere l’indulgenza e entrare in chiesa dove è esposto il SS. Sacramento dell’Eucaristia per la preghiera- I giovani dormiranno in strutture coperte e predisposte a tale scopo, portando con sé il sacco a pelo. domenica 7 aprile Ore 8,00 sveglia e lodi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*