Il mese mariano molto sentito nelle parrocchie

A maggio, “Mese Mariano” per eccellenza, sono tante e molto partecipate le iniziative religiose promosse dalle 150 e più comunità parrocchiali dell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve, ad iniziare dalle recite del S. Rosario davanti alle edicole e alle icone della Beata Vergine Maria nei quartieri della città, ma anche nei centri abitati della periferia e nei paesi.

La Parrocchia di san Giovanni Apostolo in Ponte d’Oddi e Montegrillo segnala la tradizionale festa mariana, una delle più antiche del territorio, in calendario l’ultima settimana del mese (25-31 maggio), preceduta dalla preghiera serale itinerante del S. Rosario nei vari condomini dei due quartieri.

E’ senza dubbio una ricorrenza religiosa molto sentita dalla popolazione; basti pensare al numeroso e variegato coinvolgimento di realtà non solo parrocchiali nella fase dei preparativi. E’ anche occasione di forte aggregazione-crescita sociale, contribuendo non poco alla vitalità di due quartieri in costante espansione demografica e alle prese con i problemi che ne conseguono, situati ad appena un chilometro di strada dalle mura medioevali cittadine.

Ad animare le attività parrocchiali, quindi la stessa “Festa della Madonna della Pace” di Ponte d’Oddi e Montegrillo, sono i Frati Minori del vicino Convento di Monteripido, ai quali da lustri è affidata la guida della Parrocchia, coadiuvati nell’opera pastorale da numerosi laici sia giovani che adulti. Il loro impegno si intreccia con quello per le diverse associazioni e realtà socio-aggregative e culturali presenti nella zona, le stesse che si sono mobilitate per la buona riuscita di questa festa mariana, tra le quali ricordiamo: il Comitato di quartiere Ponte d’Oddi-Montegrillo, il Circolo ricreativo Montegrillo, l’Ovus pubblica assistenza, la Confraternita San Giovanni Apostolo, il Gruppo Masci Perugia 2, il Gruppo Scout Perugia 4, l’Oratorio e Circolo Anspi l’Astrolabio. Tutte loro coadiuvano la Parrocchia di San Giovanni Apostolo nella realizzazione di un programma ricco di appuntamenti in occasione dell’attesa “Festa della Madonna della Pace”, che, ogni anno, si arricchisce di novità riuscendo a coinvolgere sempre più queste realtà.
R. L. /

Il programma nei dettagli.
Lunedì 25 maggio, alle ore 15, la festa di fine anno del catechismo nei locali parrocchiali apre la “Settimana mariana”. Si tratta di un pomeriggio di giochi e animazione per i bambini e le loro famiglie, a cui seguirà un lauto rinfresco. Martedì 26, alle ore 19.30, ci sarà la “Mini Dragon Goal Cup”, a cui seguirà la “Torta Party” organizzata dall’Oratorio l’Astrolabio con la partecipazione dei “Big” (Brother in God), gruppo musicale della Gioventù Francescana. Le serate di mercoledì 27 e giovedì 28 saranno animate dall’imperdibile Torneo di Calcetto al campo del Parco di Montegrillo. Dalle ore 21 le squadre di calcio a 5 si sfideranno nella prima edizione del torneo del quartiere (per le iscrizioni telefonare al 391-4694867, oppure allo 075.40770).

Venerdì 29, alle ore 21, si svolgerà nel salone parrocchiale una serata dedicata alla cultura, dal titolo “Com’era una volta”, in cui Fausto Pelliccia commenterà le foto d’epoca sul filo dei ricordi. Sabato 30, per la festa dei malati e degli anziani, l’appuntamento è alle ore 16 con la Santa Messa e l’unzione degli infermi; a seguire la merenda familiare nel salone parrocchiale.

Sempre sabato, a partire dalle ore 16, presso la strada chiusa di Viale Montegrillo, si svolgerà il Mercatino-scambio del giocattolo usato e il corso per i genitori sull’arte del giocare con i propri figli. La giornata proseguirà con lo spettacolo “La Corrida”, alle ore 19.30, nella piazza Giovanni XXIII della Parrocchia. Un momento di allegria e divertimento che avrà come protagonisti i residenti del territorio che vorranno cementarsi in performance artistiche (dal ballo al canto, dalla recitazione di poesie alla musica a tutto ciò che può venire in mente). Giuria d’eccezione sarà il pubblico, che dovrà dotarsi di fischietti, pentole e qualsiasi utensile utile a decretare il vincitore che porterà a casa un gradito premio (per le iscrizioni telefonare al 328.6645294, oppure allo 075.40770). La serata proseguirà con il barbecue aperto a tutti.

I festeggiamenti si concluderanno domenica 31. Alle ore 8.30 la Santa Messa nella chiesa parrocchiale; alle ore 11 la Santa Messa presso l’edicola della Madonna della Pace animata dal Coro dei Centri Socio-Culturali di Perugia diretto dal maestro Maurizio Vignaroli. Alle ore 16.30 la consueta processione con la statua della Madonna per le vie principali dei due quartieri. Al termine, all’esterno del complesso parrocchiale, ci saranno un rinfresco d’amicizia, la pesca di beneficenza della Caritas e la mostra dei modellini di Giuliano Gigliarelli. Per tutti gli eventi è previsto un trasporto anziani e disabili in collaborazione con Ovus pubblica assistenza (per info e prenotazioni 075.40770).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*