I Vescovi dell’Umbria in pellegrinaggio a Torino, in occasione dell’Ostensione della Sacra Sindone

Dal 5 al 6 maggio i Vescovi delle otto Diocesi dell’Umbria, guidati dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Ceu, si recheranno in pellegrinaggio a Torino, in occasione dell’Ostensione 2015 della Sacra Sindone, che sta richiamando nel capoluogo piemontese migliaia di fedeli da tutt’Italia e da diversi Paesi del mondo.

I presuli, oltre a recarsi nel duomo di Torino per raccogliersi in preghiera davanti alla Sacra Sindone per poi celebrare la S. Messa, visiteranno il complesso monumentale della “Sagra di San Michele”, complesso architettonico collocato sul monte Pirchiriano, all’imbocco della Val di Susa. È il monumento simbolo del Piemonte e una delle più eminenti architetture religiose di questa Regione, transito per i pellegrini tra Italia e Francia. È affidato alla cura dei padri dell’Istituto della Carità (Rosminiani). I vescovi visiteranno inoltre il santuario della Consolata, dedicato a Maria, invocata con il titolo di “Consolatrice” è considerata il più importante santuario di Torino. E’ previsto anche l’incontro con l’arcivescovo metropolita di Torino, mons. Cesare Nosiglia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*