Domenica 28 luglio a Montesperello Festa di San Cristoforo

chiesa(umbriajournal.com) MAGIONE – In uno dei più antichi castelli del territorio perugino, Montesprello, il locale comitato organizza domenica 29 luglio la festa dedicata al San Cristoforo, patrono a cui è dedicata la chiesa locale.
Il programma della giornata si apre, alle ore 10.30, con la Santa Messa, la precessione e la benedizione degli automobilisti di cui San Cristoforo e protettore.
Alle ore 13, picnic all’ombra del campanile. Alle ore 17, con “Raccontando San Cristoforo” verranno ricordate leggende e storie legate al Santo.
Alle ore 18, lo storico Giovanni Riganelli terrà una conferenza sul tema “Montesperello: uno dei castelli più antichi del territorio perugino”. Alle 20 caccia al tesoro.
Durante tutta la giornata intrattenimenti per grandi e piccoli, mercatino dell’usato a scopo benefico. Per informazioni: 075.841607/ 348.4979384

CHIESA DI SAN CRISTOFORO
La chiesa di S. Cristoforo, dipendente dal monastero di S. Maria di Farneta, in Val di Chiana, doveva far parte, insieme all’intera comunità, del piviere di S. Giovanni di Castelvieto e gli abitanti della stessa dovevano battezzarsi, ancora all’inizio dell’età moderna, presso la chiesa di S. Maria di Monte Melino. Ubicata fuori dalla cinta muraria del castello, la struttura religiosa è a pianta rettangolare con il campanile esterno alla stessa ed entrambi furono ricostruiti nel Settecento. In questa chiesa si possono ammirare tre affreschi di Gerardo Dottori realizzati nel 1948-1949. Si tratta di un trittico dedicato a S. Cristoforo che comprende la conversione del Santo, il traghetto di Gesù e il martirio del Santo. All’inizio degli anni ’30 del Novecento, in luogo della sacrestia è stata realizzata una cappella dedicata a S. Francesco d’Assisi dove è conservato un ciclo di tre dipinti su tavola realizzato di recente da T. Todeschi; detto ciclo riguarda Assisi nel corso dei secoli e la vita di S. Francesco.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*