Camminata delle Natività delle Rotonde a Ponte San Giovanni

La camminata partirà domenica 1° gennaio alle 15.30 dal piazzale della Chiesa

Camminata delle Natività delle Rotonde a Ponte San Giovanni

Camminata delle Natività delle Rotonde a Ponte San Giovanni PONTE SAN GIOVANNI – Inizio d’anno all’insegna della salute e della cultura: è la proposta della Pro Ponte con “La Camminata delle Natività delle Rotonde”. Della salute perché la camminata consentirà di smaltire il cenone di San Silvestro e della cultura per conoscere direttamente e ascoltare dalla viva voce degli artisti le tecniche e l’ispirazione per realizzare le “Natività” che, anche quest’anno, hanno abbellito altrettante rotonde sulla viabilità del paese: un contributo alla festività religiosa ma anche alla tutela del decoro urbano.

La camminata partirà domenica 1° gennaio alle 15.30 dal piazzale della Chiesa Parrocchiale dove, al ritorno, sarà offerto un brindisi a tutti i partecipanti e un simbolico riconoscimento ai 6 artisti e alle 6 associazioni cui sono dedicate le opere. Laborioso l’impegno della Pro Ponte per selezionare sei tra i numerosi progetti pervenuti da artisti umbri per realizzare queste vere e proprie opere d’arte, simbolo del Natale.

Tutto il paese ha accolto con interesse questi “segnali” della festività più suggestiva e più attesa dell’anno. Ogni opera è dedicata e offerta a un’Associazione onlus del territorio: la Natività della nuova rotonda dei Loggi, realizzata in loco da Stefania Natalicchi, è dedicata a L’Abbraccio; quella all’incrocio di via Manzoni con via Adriatica, realizzata da Valeria Andreani, è abbinata ad Avanti Tutta; quella della rotonda Pascoletti (davanti a piazza del mercato) realizzata da Giusy Velloni, al Comitato per la Vita Daniele Chianelli; quella della rotonda Persichini-incrocio via manzoni e via pontevecchio- realizzata da Giorgio Pucciarini, all’AVIS; quella tra via Adriatica e via Atalanta, realizzata da Andreina Vannucci, ad A.L.I.Ce.; e infine quella  di fronte al Ponte Vecchio, realizzata da Giacomo Bachiorri, alla Caritas. Sei Associazioni operanti nel territorio che insieme con la Pro Ponte sono vicine ai cittadini in ogni momento dell’anno e in ogni occasione.

 

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*