“ANDATE CONTROCORRENTE”, IL PAPA AI GIOVANI

papa-francesco(UJ.com3.0) CITTA’ DEL VATICANO  – “Dio ci dà il coraggio di andare controcorrente, sentite bene giovani. Non ci sono difficoltà tribolazioni, incomprensioni che ci devono far paura”. Lo ha detto Papa Francesco nel corso dell’omelia rivolta a 44 ragazzi in attesa di ricevere la Cresima. “Con lui – ha sottolineato – possiamo fare cose grandi”. E nel chiudere l’omelia ha detto: “Cari amici, spalanchiamo la porta della nostra vita alla novità di Dio che ci dona lo Spirito Santo, perchè ci trasformi, ci renda forti nelle tribolazioni, rafforzi la nostra unione con il Signore, il nostro rimanere saldi in Lui: questa sarà una vera gioia”. Una frase – “spalancare la porta” – identica a quella usata da Papa Wojtyla all’inizio del suo pontificato nel 1978.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*