Vinti (SL): contro lo smog servono provvedimenti urgenti

Nelle città umbre sono necessari ulteriori provvedimenti antismog

Futuro della nostra società, conferenza di Sinistra Italiana
Stefano Vinti

Vinti (SL): contro lo smog servono provvedimenti urgenti

L’inquinamento delle nostre città va affrontato con misure di emergenza e con una nuova capacità programmatica e strategica. Nelle città umbre sono necessari ulteriori provvedimenti antismog come il potenziamento delle corse autobus e della FCU.

L’insensata politica di taglio delle risorse al trasporto pubblico locale, ha incentivato l’uso dell’auto privata e quindi ha aumentato l’inquinamento. Una vera e propria follia, come la situazione di queste settimane dimostra.

Nell’immediato il Governo deve attivare una consistente detrazione fiscale e prezzi politici per gli abbonamenti al trasporto pubblico nelle città e nei territori; il blocco della privatizzazione della FS il potenziamento urgente dei servizi per i pendolari; un piano straordinario per l’acquisto di autobus ecologici e l’ammodernamento delle carrozze dei treni locali. Per l’Associazione Sinistra Lavoro-umbria occorre cambiare radicalmente la politica dei trasporti per salvare le città e la salute dei cittadini.

Smog

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*