Vecchietti: “La Marini si sottrae al confronto: punta all’astensione?”

La Presidente Marini continua a sottrarsi al confronto sui temi programmatici per L’Umbria. La sua assenza alla tribuna elettorale dei candidati Presidente è la prosecuzione del tentativo di essere rieletta essendo invisa alla stragrande maggioranza degli Umbri.

Tentativo iniziato con il varo della penosa legge elettorale regionale nella quale non è previsto voto disgiunto e ballottaggio. Del resto si tratta dello stesso silenzio calato nei confronti del governo Renzi e dei suoi sciagurati provvedimenti contro l’Umbria.

Resta però la necessità di assicurare alla popolazione un’informazione completa e plurale rispetto alla campagna elettorale, per un confronto vero con i cittadini e per evitare l’astensionismo.

Torniamo dunque a proporre una giornata evento informativa riguardo le prossime elezioni per aumentare il coinvolgimento dei nostri concittadini al voto, chiamati a scegliere, pur con una legge elettorale sbagliata, i propri rappresentanti. Chi si sottrae al confronto pubblico farebbe bene a porsi qualche domanda.

Michele Vecchietti
Candidato Presidente “L’Umbria per un’altra Europa”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*