Tutela pedoni, bocciato ordine del giorno di Pietrelli M5s

Il Movimento 5 stelle continuerà la sua battaglia in Consiglio Comunale per riaffermare il principio di sicurezza e tutela dei pedoni e degli automobilisti.

Tutela pedoni, bocciato ordine del giorno di Pietrelli M5s

Tutela pedoni, bocciato ordine del giorno di Pietrelli M5s

da Michele Pietrelli (Portavoce M5S in Consiglio Comunale) – Questa mattina la terza Commissione Consiliare Permanente presieduta dal consigliere Cenci, ha bocciato l’ordine presentato dal consigliere del Movimento 5 Stelle Michele Pietrelli riguardante la sicurezza stradale e la tutela dei pedoni. L’atto si faceva carico delle numerose istanze dei cittadini perugini sulla pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali rialzati che, oltre ad essere male illuminati e non adeguatamente segnalati dalla segnaletica orizzontale, raggiungono altezze e pendenze tali da causare danni ai mezzi più vulnerabili come ad esempio gli autobus a pianale ribassato.

L’atto impegnava così il sindaco e la giunta a verificare la regolarità degli attraversamenti pedonali rialzati installati nel territorio comunale con particolare riferimento ad alcune zone ben identificate, quali Via Pellini, Via F. di Lorenzo, Str. San Marco, Strada P. d’Oddi, Via S. Galigano, Via Sicilia, Via Palermo, Via Manzoni; a rimuovere ogni manufatto che, per localizzazione o caratteristiche strutturali non garantisca la percorribilità in sicurezza del tratto stradale interessato; a ripristinare la segnaletica orizzontale in corrispondenza degli attraversamenti pedonali; a predisporre un piano di messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali più pericolosi, segnalandoli e illuminandoli con i moderni sistemi LED.

L’incomprensibile opposizione all’atto dell’assessore Calabrese, si è tradotta in una astensione “benevola” della maggioranza, segno che i consiglieri hanno riconosciuto la reale fondatezza delle istanze dei cittadini dei quali il Movimento 5 Stelle si fa portavoce.

Tuttavia l’atto è stato bocciato dalla commissione con 6 voti favorevoli e 6 astenuti. Il Movimento 5 stelle continuerà la sua battaglia in Consiglio Comunale per riaffermare il principio di sicurezza e tutela dei pedoni e degli automobilisti.

Tutela pedoni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*