Trasporti: Liberati (M5S), Umbria in ritardo di 25 anni

Liberati: "Catiuscia Marini, dopo aver voluto e approvato un Piano Trasporti nato vecchio, fotocopia del precedente, tenta solo di guadagnare altro tempo"

Ferrovia Centrale Umbra, Spagnoli: "Dov’è la manutenzione?"

Trasporti: Liberati (M5S), Umbria in ritardo di 25 anni

da Andrea Liberati –M5S Regione Umbria
Perugia è uno dei pochissimi capoluoghi di Regione senza treni ‘Freccia’, Bianca, Argento o Rossa che sia. Non solo: la tratta Foligno e Terontola, che nel 2016 compie 150 anni, negli ultimi 50 non ha mai ricevuto un minimo revamping; manca poi un ragionevole raddoppio dei binari; non esiste una fermata ferroviaria ‘Aeroporto San Francesco’, invero necessaria; il materiale rotabile è infine di qualità davvero modesta, ma il Contratto di Servizio, recentemente rinnovato, dà ancora carta libera a Trenitalia su tutti i fronti.

E’ un disastro generalizzato, che fa il paio con gli arcimilionari buchi finanziari dell’aeroscalo umbro e con le innumerevoli voragini stradali dell’oscena E/45.

A cosa è servito allora istituire la Regione, se, da 46 anni, il regimetto locale non è mai concretamente intervenuto nemmeno sul ferro per accorciare i tempi di percorrenza, valorizzare la sostenibilità, incrementare il livello di servizio e alzare la qualità della vita di lavoratori pendolari, studenti, turisti?

L’Umbria è in ritardo di 25 anni nella pianificazione trasportistica strategica. Solo Terni può vantare sufficienti collegamenti con Roma, comunque assai migliorabili.

Masochisticamente tagliata fuori dall’Alta Velocità, l’Umbria tutta intanto precipita nei bassifondi delle classifiche che contano, perdendo attrattività.

Catiuscia Marini, dopo aver voluto e approvato un Piano Trasporti nato vecchio, fotocopia del precedente, tenta solo di guadagnare altro tempo, provando a mistificare la realtà: negli ultimi giorni ha indicato la crucialità del ferro; una settimana prima, quella dell’aereo; domani, magari, esalterà i trasporti privati, senza porre a sistema nulla, parlando a seconda di come tira il vento e di come si mettono le sue mattinate, in totale confusione. Un bel tacer non fu mai scritto.

Trasporti

1 Commento su Trasporti: Liberati (M5S), Umbria in ritardo di 25 anni

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*