Trasparenza, Regione: “Gli uffici risponderanno tempestivamente, come sempre, alle richieste di accesso agli atti”

Consiglieri regionali, Liberati M5S: «Ridurre gli stipendi»
Consiglieri regionali, Liberati M5S: «Ridurre gli stipendi»

In merito alla richiesta di copia delle delibere adottate dall’Ufficio di Presidenza nel corso della IX Legislatura, formalizzata stamani dal consigliere Andrea Liberati del Movimento 5 Stelle (http://bit.ly/1Gf4YL1 [1]), la Segreteria generale dell’Assemblea legislativa dell’Umbria fa diffuso la seguente nota: “Gli uffici si stanno già attivando per fornire tempestivamente quanto richiesto. Nessun problema quindi rispetto ad una istanza che è stata avanzata per la prima volta oggi dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle e che è perfettamente legittima, in quanto prevista dalla normativa vigente che obbliga la pubblica amministrazione a fornire i propri atti ai soggetti che, come in questo caso, ne hanno titolo. Una procedura questa che è sempre stata adottata nel corso degli anni dagli uffici dell’Assemblea legislativa, nel rispetto della legge, a fronte di richieste di accesso agli atti legittimamente formulate”. “Per quanto riguarda la disponibilità online di quegli atti si sta provvedendo, in parallelo alla ristrutturazione in corso del sito web istituzionale, per adempiere a quanto previsto dalla normativa sulla trasparenza (decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013) che impone la pubblicazione dell’elenco degli oggetti dei provvedimenti dell’istituzione, sia quelli emanati dagli organi di indirizzo politico-amministrativo (Ufficio di Presidenza), sia quelli delle strutture amministrative (determinazioni dirigenziali). Per quanto riguarda questa ultima tipologia sono disponibili online i relativi elenchi annuali a partire dal 2013”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*