Terni, degrado senza fine: topi, rifiuti, manto stradale e…

...carrelli della spesa abbandonati lungo il fiume

Terni, degrado senza fine: topi, rifiuti, manto stradale e…

da Lega Nord di Terni
Topi che scorrazzano indisturbati per le strade, un carrello della spesa abbandonato da quasi un anno sulla riva del fiume, bidoni della raccolta differenziata che straripano di rifiuti: scene di ordinaria incuria per le vie di Terni.

Molti cittadini ci hanno segnalato situazioni di degrado che testimoniano la completa inerzia dell’Amministrazione comunale dal punto di vista del decoro urbano, raccolta rifiuti, pulizia e manutenzione – spiega Stefano Antonietti della Lega Nord Terni – Prendiamo come riferimento la zona adiacente alla stazione di Terni, le varie traverse che si snodano da via Curio Dentato, anche se lo stesso problema è stato segnalato in piazza Valnerina e via Cesare Battisti.

Parlare di “invasione” di topi e invocare l’aiuto del magico pifferaio di Hamelin è certamente esagerato, lo comprendiamo – prosegue Antonietti – tuttavia i residenti delle zone in questione ci hanno segnalato la presenza di topi lungo la strada, in prossimità dei bidoni dell’immondizia, dei tombini e addirittura anche all’interno di garage e cantine.

I cittadini lamentano, quindi, la mancata derattizzazione, nonché la tardiva disinfestazione delle zanzare che sta avvenendo solamente questi giorni e solo dopo un ripresentarsi del fastidioso (e talvolta pericoloso) insetto.

Ci spostiamo in via Campofregoso, dalla quale è possibile “ammirare” la presenza di un carrello della spesa abbandonato nel letto del fiume Nera. I cittadini ci fanno sapere che quell’intoccabile reperto metallico giace indisturbato in quella posizione da quasi un anno.

Infine, la questione dei bidoni per la raccolta differenziata che non vengono svuotati e strabordano di rifiuti – conclude Antonietti – Un problema diffuso a Terni, che qualche volta è segno d’inciviltà, altre volte è segno di come l’Amministrazione comunale sia troppo distratta da beghe interne al partito per accorgersi di ciò che sta accadendo in città.

Ci limitiamo a definire alcune problematiche senza segnalare, poi, tutte quelle lamentele che ci giungono quasi ogni giorno per le condizioni delle strade caratterizzate, in tantissime vie della città, da pezzi di asfalto che si staccano, buche pericolose per chi cammina e per chi transita in auto”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*