Tariffa rifiuti, Castori e Luciani (FI): “Per Sole 24 Ore è diminuita”

Rispetto al 2014 la variazione percentuale della tariffa risulta minima, se non addirittura diminuita dello 0,5% secondo i dati del Sole 24 Ore

Tariffa rifiuti, Castori e Luciani (FI): “Per Sole 24 Ore è diminuita”

dai di Forza Italia Claudia Luciani e Carlo Castori – Consiglieri Se è pur vero che a Perugia la tassa sui rifiuti, la cosiddetta TARI, risulta essere piuttosto cara, andrebbero sottolineati anche gli aspetti positivi.

In questi giorni Cittadinanzattiva, ”Sole24 Ore” e Federconsumatori hanno pubblicato i dati sulla Tari nei principali capoluoghi italiani, dove viene evidenziato come a Perugia si paghi una cifra maggiore rispetto alla media nazionale. Ma nella stessa analisi si riscontrano elementi importanti e cioè che rispetto al 2014 la variazione percentuale della tariffa risulta minima, se non addirittura diminuita dello 0,5% secondo i dati del Sole 24 Ore.

In controtendenza rispetto alla Regione Umbria dove l’aumento percentuale è dell’1,6% o Terni dove si è registrato un aumento del 3,3%. Sulla questione intervengono i consiglieri comunali di Forza Italia Claudia Luciani e Carlo Castori “La giunta ha iniziato un lungo cammino di risanamento e con pazienza sta risalendo una china lasciata in eredità dalla precedente amministrazione.

Se si analizzano i dati degli ultimi cinque anni si vede come l’aumento ha subito una frenata, mentre è aumentata la percentuale della raccolta differenziata. Inoltre, grazie al percorso intrapreso dall’Amministrazione e dal gestore di igiene urbana Gest S.r.l, nel 2016 avrà inizio una nuova fase nel sistema di raccolta differenziata dove il cittadino avrà un ruolo chiave.

Dal 9 dicembre è già partita la prima fase di questa nuova progettualità con la consegna di contenitori che grazie ad un codice di riconoscimento dell’utente permetteranno l’applicazione della tariffa puntuale, ovvero, del giusto pagamento in base a quanto si differenzia. Per concludere la giunta continua a lavorare per mantenere le promesse, non perdendo di vista l’obiettivo di garantire la qualità di un servizio fondamentale per il decoro e l’immagine della nostra città”.

Tariffa rifiuti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*