Primi d'Italia

Studio epidemiologico Perugia, approvazione dell’Odg del M5s in commissione

Rosetti: "Oggi, la maggioranza della commissione ha lavorato per il bene della nostra città"

Studio epidemiologico Perugia, approvazione dell'Odg del M5s in commissione
Cristina Rosetti M5S

Studio epidemiologico Perugia, approvazione dell’Odg del M5s in commissione

da Cristina Rosetti (Portavoce Consigliere M5S Comune di Perugia)
PERUGIA – Una importante momento di condivisione con le altre forze politiche, PD (Mirabassi, Bistocchi, Mori) e Fratelli d’Italia (Felicioni, Sorcini, Pittola), per la città di Perugia. Insieme, per chiedere con forza uno studio epidemiologico nella nostra città, che indaghi lo stato di salute dell’ambiente e della popolazione, al fine di programmare politiche di riduzione degli inquinanti ambientali e di prevenzione del rischio di malattie cardiovascolari e respiratorie, tumorali, morti premature e decessi per malattia.

Importante la presenza del Prof. Fabrizio Bianchi, dell’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR, per il quale ci sono i dati per poter costruire la base di uno studio epidemiologico, anche su microzone, come da tempo chiedono comitati e associazioni, e che ci ha anche dato una buona notizia: stante la mole di dati già a disposizione, un tale studio sarebbe finanziabile con risorse misurabili in migliaia di euro.

Un primo passo è stato compiuto, confidiamo che le forze politiche di destra e sinistra confermino il loro voto favorevole e che gli impegni dell’ordine del giorno divengano un preciso indirizzo politico del Consiglio Comunale alla Giunta.

Confidiamo anche che il Sindaco Romizi, anche in qualità di autorità sanitaria, si attivi, anche prima, per chiedere la costituzione di un tavolo interistituzionale, per cominciare a lavorare quanto prima alla progettazione dello studio, mettendo insieme tutti gli enti competenti e necessarie capacità. Uno studio di tale natura non è infatti più rinviabile.

Oggi, la maggioranza della commissione ha lavorato per il bene della nostra città, mettendo da parte le schermaglie politiche.

E, questo, non può farci che piacere, visto che il M5S sostiene e vota sempre ciò che è giusto ed importante per la città, tanto che provenga dalla maggioranza che dal PD, nel rispetto del mandato elettorale ricevuto e dell’Istituzione in cui abbiamo il privilegio di contribuire a rappresentare la città.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*