Stazione Ponte San Giovanni, buone notizie, riprendono i lavori

Stazione Ponte San Giovanni, buone notizie, riprendono i lavori
stazione ferroviaria

Stazione Ponte San Giovanni, buone notizie, riprendono i lavori
da Cristina Rosetti (M5S)
Dopo mesi di interruzione dei lavori per le difficoltà finanziarie dell’appaltatore, la società Acmar di Ravenna, in concordato preventivo, RFI (Rete ferroviaria italiana), rispondendo all’interrogazione della consigliera M5S Cristina Rosetti, comunica la ripresa dei lavori e il loro completamento, come da previsione, per la fine del 2017.
L’Amministratore delegato, Dott. Maurizio Gentile, ci fa sapere che i lavori relativi alle opere civili sono ripresi in data 28 settembre 2015.

Tenuto conto della ripresa dei lavori e della disponibilità delle imprese per gli interventi riguardanti l’armamento ferroviario e gli impianti di trazione elettrica, sarà possibile rispettare anche le scadenze intermedie.

Relativamente alle eventuali iniziative intraprese da RFI e dalla Regione Umbria, si rappresenta che le opere civili, attualmente in corso, vengono realizzate dal RTI Settembre Costruzioni Generali Srl (Mandataria)- IPC Impresa Pietrangeli Cesare Srl (Mandante) con sede in Todi (PG).

La realizzazione delle opere di armamento e trazione elettrica avverrà invece per opera della ditta ATI Salcef-Euroferroviaria, con sede in Roma, mentre gli impianti tecnologici saranno realizzati dal personale di RFI. L’ultimazione dei lavori è prevista per la fine del 2017.

Il blocco dei lavori è stato determinato dalla necessità di ottenere l’avallo del Tribunale di Ravenna, competente in ordine al concordato preventivo di Acmar, alla soluzione transattiva con RFI, per la riconsegna del cantiere.

Continueremo a vigilare, afferma il Consigliere Rosetti, sul regolare svolgimento dei lavori, essendo la Stazione di Ponte San Giovanni la porta d’ingresso alla città di Perugia, per tutti i viaggiatori, e visti i disagi che soprattutto i pendolari subiscono dai lavori di riqualificazione; lavori importanti che potranno, una volta completati, contribuire a riqualificare l’intera area.

Stazione Ponte San Giovanni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*