Sottocommissione per proposta di legge per riduzione sprechi alimentari e farmacautici

E' coordinata dal consigliere regionale Carla Casciari (Pd) e ne fanno parte i consiglieri Silvano Rometti (SeR) e Marco Squarta (FDI)

sprechi alimentari

Sottocommissione per proposta di legge per riduzione sprechi alimentari e farmaceutici Perugia – “L’obiettivo è quello di presentare una proposta di legge unitaria e condivisibile da tutti”. Lo ha detto il consigliere regionale Carla Casciari (Pd) che coordinerà la sottocommissione della Terza commissione consiliare permanente, con lo scopo di far convergere in un unico documento due analoghe proposte di legge che mirano alla limitazione degli sprechi attraverso la donazione di prodotti alimentari e farmaceutici alle fasce più vulnerabili della popolazione.

 

I due documenti erano stati presentati nei mesi scorsi dal consigliere Marco Squarta (FDI), avente per titolo “Disposizioni concernenti la donazione e la distribuzione di prodotti alimentari per la limitazione degli sprechi”, e dai consiglieri Carla Casciari e Silvano Rometti (SeR), “Promozione delle attività di donazione e distribuzione di prodotti alimentari e non e di prodotti farmaceutici a fini di solidarietà sociale”, entrambi all’attenzione della Commissione Sanità e Servizi sociali, presieduta da Attilio Solinas.

 

La prima seduta della sottocommissione, composta dai consiglieri Casciari (PD), Rometti (SER) e Squarta (FDI), si riunirà per la prima volta domani, giovedì 22 dicembre alle ore 11,30, al termine dei lavori della seduta ordinaria della Terza Commissione, “al fine di accelerare i tempi per l’approvazione di un testo di legge definitivo che cerchi di sostenere la rete di sussidiarietà già operante in alcuni Comuni umbri, dando risposte pronte alle nuove e vecchie povertà”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*