Sinistra per Perugia: “Bene riparto Fondo Sanitario Nazionale Umbria”

sinistra_per_perugiaPERUGIA – Dopo la notizia delle misure assunte dalla Presidente Marini e dalla Giunta regionale per l’abbattimento dei tempi delle liste di attesa, La Sinistra per Perugia esprime soddisfazione per gli stanziamenti per l’Umbria messi a disposizione dal Fondo Sanitario Nazionale. Rispetto al 2013, infatti, apprendiamo che verranno erogate per la nostra regione risorse pari a1miliardo 630milioni di euro, ben 36 milioni in più dello scorso anno. L’aumento è stato determinato dal raggiungimento degli standard qualitativi del sistema sanitario regionale, sulla base dei quali l’Umbria è ancora prima tra le cinque regioni benchmark in sanità.  Il modello umbro continua ad essere punto di riferimento nel Paese, una posizione confermata anche dai numeri sulla mobilità interregionale e dalla grande attrattività per i pazienti provenienti da altre regioni.

A dispetto dei sostenitori delle privatizzazioni dei servizi essenziali, viene premiata la scelta di mantenere la sanità pubblica, unica strada per garantire a tutti i cittadini l’accesso alle prestazioni e il diritto alla salute.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*