Primi d'Italia

Sindacalista Polizia Gianni Tonelli bocciata mozione presentata di Luciani (FI)

Clamoroso, dice esponente FI, PD e NCD votano contro la nostra sicurezza

Sindacalista Polizia Gianni Tonelli bocciata mozione presentata di Luciani (FI)
tonelli

Sindacalista Polizia Gianni Tonelli bocciata mozione presentata di Luciani (FI) 

Il Consigliere di forza Italia Claudia Luciani esprime rammarico per la mancata approvazione della mozione d’urgenza presentata nel Consiglio Comunale odierno. “La mozione, con carattere d’urgenza, intendeva esprimere solidarietà al Segretario Generale del S.A.P. Gianni Tonelli che per sessantuno giorni ha portato avanti uno sciopero della fame a causa dei tagli imposti dal Governo a danno del comparto sicurezza.  “L’urgenza della mozione – aggiunge Luciani – è stata respinta dai voti del PD e Nuovo Centro Destra. Una situazione paradossale tenuto conto che in altri Comuni in mano al centrosinistra (Genova, Catania ad unanimità, Trieste), mozioni analoghe sono state approvate.

Ancor più spiacevole l’atteggiamento del PD che si è trincerato dietro tecnicismi giuridici per far mancare il proprio sostegno alla mozione.

I Consiglieri di opposizione dimostrano ancora una volta non aver a cuore il tema della sicurezza e di coloro che ogni giorno rischiano la propria vita per garantire la sicurezza di tutti i cittadini e non solo attraverso il loro lavoro ma anche con questo sciopero. Sono anche rammaricata per il mancato sostegno alla mozione del Consigliere di NCD Emanuele Scarponi che evidentemente dimostra una  diversa sensibilità in materia.”

Intervengono sulla vicenda, promotori dell’iniziativa assieme al Consigliere Luciani, il Coordinatore Comunale di Forza Italia Giacomo Cagnoli e il Vice Coordinatore Regionale di Forza Italia Giovani Eugenio Farinelli: “Esprimiamo il massimo sconforto per il disinteresse dimostrato dai Consiglieri che si sono opposti all’urgenza della mozione, continueremo a sostenere il S.A.P. in tutte le Sedi.”

Presente in Consiglio Comunale anche il Segretario Provinciale del S.A.P. Vincenzo D’Acciò che dichiara: “Sono rammaricato ma non meravigliato per la posizione dei due gruppi consiliari che non a caso fanno capo a chi a livello nazionale non ha ritenuto opportuno incontrare coloro che stanno portando avanti da 67 giorni uno estenuante sciopero della fame. Difatti hanno votato contro ad una espressione di pura solidarietà (non un provvedimento politico) a Gianni Tonelli e alle migliaia di poliziotti in divisa che con il proprio sacrificio forniscono ogni giorno sicurezza al nostro paese. Una sicurezza sempre più debilitata da continui tagli, equipaggiamenti insufficienti e mezzi ormai desueti.”

 

SESSANTUNO + 10 GIORNI di sciopero della fame dei poliziottiGiovedì 31 Marzo 2016Continuò il mio tour. Oggi a Trieste domani a Gorizia e Udine.La brava gente è con noi.Condividete, condividete, condividete e fate condividere.

Pubblicato da Gianni Tonelli su Giovedì 31 marzo 2016

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*