SICUREZZA, PARLAVECCHIO: “E’ IL MOMENTO DI DIRE BASTA A CHI GETTA FANGO”

pd(UJ.com3.0) PERUGIA – “Perugia è una città che vive problemi profondi ma è il momento di smetterla di proporre descrizioni di una realtà che non c’è, fatta di “sentito dire” e accuse senza fondamento. Bene ha fatto, dunque, il sindaco Boccali ad alzare la voce in difesa della dignità della città che rappresenta”. A sottolinearlo è il Segretario del Pd di Perugia Franco Parlavecchio. “Resto convinto – spiega Parlavecchio – che la sicurezza dei cittadini è un diritto, e che è dovere delle amministrazioni difenderlo con tenacia nelle sedi opportune. Per questo sono sicuro che il Comune di Perugia, con il sostegno del Partito Democratico, proseguirà con tenacia la sua azione in materia di sicurezza, continuando a rappresentare i problemi della città e le istanze dei cittadini alle istituzioni preposte al controllo del territorio, adoperandosi per migliorare la qualità della vita, tutelando la coesione sociale e impedendo fenomeni di marginalizzazione e di esclusione, incentivando momenti di incontro e qualificando spazi di aggregazione e di vita, impegnandosi per implementare la prevenzione”. “Continuando a puntare il dito, associando Perugia solamente ai pur gravi episodi di violenza e di criminalità che rimandano le cronache, è fare un torto alla città e a chi la vive. Non nascondiamo i problemi che sono sotto gli occhi di tutti, ma è nostra intenzione affrontarli con la collaborazione dei residenti. La città è di tutti, viviamola insieme”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*