Scuole, Mencaroni: “Che acqua bevono i bambini”

Depositata questa mattina un ordine del giorno del consigliere Mencaroni sull’acqua che i bambini bevono nelle scuole

Scuole, Mencaroni: "Che acqua bevono i bambini"

Scuole, Mencaroni: “Che acqua bevono i bambini”

“A seguito delle analisi chimiche sull’acqua che sgorga dai rubinetti delle scuole – Sostiene Mencaroni – e che viene servita durante i pasti consumati all’interno delle mense comunali risulta che la soglia di 10 mg di nitrati per litro (soglia stabilita dall’OMS per quanto riguarda l’acqua minerale e recepita in Italia con un decreto legislativo del 1992) viene abbondantemente superata in almeno la metà dei plessi scolastici. Credo che l’Amministrazione, se ha cuore la salute e l’integrità fisica dei bambini dovrebbe, in via cautelativa, ripristinare l’impiego di acqua in bottiglia nelle mense.”

Mencaroni poi lancia una frecciata alla maggioranza di centro-destra: “auspico che il mio ordine del giorno venga discusso con la stessa solerzia e lo stesso impegno profuso, da una parte della Maggioranza, per temi come quello dei cosiddetti libri gender e non venga frettolosamente abbandonato nel limbo degli ordini del giorno in sospeso. Credo che questo sia un tema da affrontare quanto prima per garantire la salute e la sicurezza alimentare dei nostri figli.”

Mencaroni conclude “da genitore oltre che da consigliere comunale credo sia fondamentale che vengano presi provvedimenti in termini più che celeri. Questa non è una battaglia politica ma di tutela della salute dei cittadini, soprattutto quando questi cittadini sono i più piccoli membri di questa società. Mi auguro che l’ordine del giorno venga discusso subito e che non vengano anteposti steccati di natura strumentale”.

Scuole

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*