Scoiattoli grigi, fumata nera parla il consigliere PD Sarah Bistocchi

il vicesindaco Barelli ha risposto in modo sconclusionato e fumoso, generando le proteste e l’abbandono dell’aula di un gruppo di attivisti della Lav

Scoiattoli grigi, fumata nera parla il consigliere PD Sarah Bistocchi

Scoiattoli grigi, fumata nera parla il consigliere PD Sarah Bistocchi

 Nulla di fatto e nessuna risposta sulla sorte degli scoiattoli grigi oggi in Consiglio Comunale di Perugia, in seduta di question time dedicata alle interrogazioni a risposta orale. All’interrogazione della consigliera Pd Sarah Bistocchi sulla gestione attiva della popolazione di scoiattolo grigio, in cui si chiedeva di dare conto del numero di esemplari finora soppressi e di quelli invece sterilizzati (secondo il progetto europeo Life+ U-SaveReds, teso alla salvaguardia dello scoiattolo rosso che passa però per l’eradicazione di quello grigio), il vicesindaco Barelli ha risposto in modo sconclusionato e fumoso, generando le proteste e l’abbandono dell’aula di un gruppo di attivisti della Lav (LegaAntivivisezione), per le mancate risposte su di un tema molto caro alle associazioni animaliste.

Fumata nera quindi per gli scoiattoli grigi, che continuano a venire catturati e soppressi (tramite intubazione e somministrazione di anidride carbonica) tra gli sforzi (vani) della Lav e il silenzio (colpevole) dell’amministrazione comunale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*