San Giustino, consegna della fascia tricolore a Fratini

PASSAGGIO CONSEGNASAN GIUSTINO – Questa mattina nel palazzo Municipale di San Giustino, sala della giunta, il sindaco uscente Fabio Buschi ha suggellato con una stretta di mano e la consegna della fascia tricolore, l’ingresso del nuovo sindaco Paolo Fratini,  vincitore delle elezioni amministrative che si sono svolte domenica. Paolo Fratini, a capo della coalizione San Giustino Domani  ha ottenuto il 57,3% (3 mila 708 voti).

“Ora subito al lavoro con la  speranza e la prospettiva di riportare San Giustino al centro della politica dell’Altotevere – ha detto il neo sindaco fissando le prime scadenze – entro 10 giorni contiamo di insediare il Consiglio comunale e la giunta con la nomina dei due assessori mancanti che saranno donne e scelte tra quelle elette (Fratini aveva annunciato sin dalla sua candidatura che, in caso di vittoria, avrebbe voluto come vicesindaco Stefano  Veschi e alla carica di assessori Massimiliano Manfroni e Simone Selvaggi)”.

Ecco la composizione del Consiglio comunale. Gli 11 consiglieri della maggioranza sono Germana Bianconi, Maurizio Castagnoli, Milena Crispoltoni Ganganelli, Andrea Guerrieri, Daniele Guerrieri, Elisa Mancini, Emanuele Marchetti, Sara Marzà, Vania Mearelli, Emanuela Tarducci, Maurizio Grilli. I 4 consiglieri che spettano alla coalizione Cittadini per Cambiare San Giustino sono Pierluigi Leonardi, Luciana Veschi, Corrado Belloni, Vincenzo Iellamo. Per il Movimento Cinque Stelle entra Andrea Taddei.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*