Rifiuti, Leonelli: “Dopo le illazioni, votata all’unanimità risoluzione”

Così, in una nota, il segretario regionale Pd Giacomo Leonelli

deficit attentivo
Giacomo Leonelli (Pd) annuncia una proposta di legge per riconoscere il deficit attentivo quale patologia invalidante

Rifiuti, Leonelli: “Dopo le illazioni, votata all’unanimità risoluzione”

PERUGIA – “Qualche mese fa il Pd fu sommerso da illazioni vergognose e infamanti e fu accusato di voler ‘insabbiare’ la commissione e le questioni relative ai rifiuti da una minoranza – Forza Italia e Movimento 5 Stelle – che si sta dimostrando sempre più coesa negli intenti (lo dimostra anche oggi l’asse tra i due partiti per la votazione della vicepresidente della commissione)”. Così, in una nota, il segretario regionale Pd Giacomo Leonelli, che rilancia: “I fatti dimostrano, al contrario, la serietà dell’impegno del Partito Democratico per il futuro dell’Umbria e per garantire qualità dei servizi e trasparenza. Il risultato è che la commissione si è fatta, ha esaurito i lavori e la risoluzione finale è stata votata all’unanimità dal consiglio, quindi anche dalle opposizioni”.

Rifiuti

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*