Regionali Umbria, Marini soddisfatta: “Mai temuto di perdere le elezioni”

Foto Facebook

“Sono soddisfatta e non ho mai temuto che noi perdessimo l’Umbria”. Esordisce cosi’ la candidata di centrosinistra Catiuscia Marini, arrivando poco dopo le 3 al suo comitato elettorale, a Perugia. “Ho guardato le proiezioni – ha spiegato – anche se ho sempre detto che non avrei guardato ai sondaggi, ma a quello che sentivo dagli umbri”. Marini ha sottolineato come “che la forbice sarebbe stata fra il 5 e il 7 per cento lo sapevano dall’inizio di questa campagna elettorale perche’ in questa regione il candidato del centrodestra, quasi unica regione italiana, ha messo insieme la Lega e Alfano, e quindi sapevamo che tra noi e la coalizione di Ricci sarebbe stata una forbice piu’ ristretta che in regioni come la Toscana e le Marche dove il centrodestra e’ andato diviso”. “Credo – ha aggiunto Marini – che il dato reale sia importante, significativo e ci consegna una maggioranza di governo. Poi dovremo fare i conti con un’opposizione che perde i caratteri di un’opposizione moderata e acquista essenzialmente la rappresentanza della Lega e del Movimento 5 stelle, vedremo quanto questo sara’ funzionale a fare proposte nell’interesse dell’Umbria” (AGI).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*